11 Settembre l’auto-attentato! Anche un generale usa in pensione lo dice!

11 settembre

Anche il generale Maggiore dell’esercito USA, attualmente in pensione, Albert N. Stubblebine III, ha ammesso apertamente che la versione ufficiale sull’11/9 è una menzogna.

Stubblebine, è stato comandante generale della INSCOM (US Army Intelligence & Security Command) dal 1981 al 1984. In una straordinaria intervista, Stubblebine, rivela le seguenti informazioni (che lui chiama punti) relativi agli attacchi contro il Pentagono e il World Trade Center del 11 settembre 2001:

– In sostanza, Stubblebine, credeva nella versione ufficiale degli attentati dell’11 settembre;
– Poi ha visto il buco nel Pentagono. Ora lui può dimostrare che il Pentagono non è stato colpito da un Boeing 757;
– Tutte le telecamere intorno al Pentagono erano state disabilitate con l’eccezione di una. L’unica che ha ripreso le immagini dell’oggetto che ha colpito il Pentagono mostra qualcosa che sembra un missile. Ma dopo essere state rilasciate al pubblico, le foto sono state modificate per rendere l’immagine di un aereo;
– Il crollo delle due torri è stato causato da una demolizione controllata e non per il carburante degli aerei;
– Larry Silverstein, il titolare del contratto di locazione del complesso WTC, ha ammesso che l’edificio 7, che non è stato colpito da un aereo e aveva solo quattro piani in fiamme è stato intenzionalmente “pulled down”, demolito, espressione utilizzata per le demolizioni controllate;
– Tutti i sistemi di difesa aerea vicino a Washington DC sono stati fermati quel giorno;
– L’ 11 settembre, c’è stata una esercitazione progettata per imitare un attacco contro le torri da parte di aerei;
– Quando si collegano i punti, l’immagine ci dice che quello che i media ci hanno detto non era la vera storia;
– Stubblebine descrive come si sentiva quando si rese conto della verità sul governo degli Stati Uniti, e di come la sua fede incrollabile nel suo paese è stata gravemente danneggiata.

Fonti:

http://consciouslifenews.com/911-prove-airplane-hit-pentagon-major-general-albert-stubblebine/

Approfondimenti

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/7-Misc/stampa/lmd.html