Baltimora, Maryland: dopo ennesimo omicidio per mano della polizia, assetto da guerra!

 

Baltimora stato di guerra

Baltimora stato di guerra2

Baltimora stato di guerra3

Baltimora stato di guerra1

Baltimora stato di guerra4

Baltimora stato di guerra5

Baltimora stato di guerra6

baltimora stato di guerra8 Members of Maryland National Guard patrol harbor section of Baltimore, Maryland

 

Non siamo in aree di guerra. No, non siamo in Afghanista, in Libia, in Siria, in Iraq. Siamo a Baltimora, nel Maryland, Stati Uniti. Ecco come reagisce il potere alle proteste del proprio popolo. Nulla di nuovo. Da anni si parla della militarizzazione delle nostre città. C’è una corsa sfrenata verso il controllo totalitario, si spende sempre più denaro pubblico per acquistare armi e tecnologie militari da usare anche contro il proprio popolo.

In giro per il mondo c’è tanta, troppa fame e sofferenza, troppa disperazione causata dai politici e dai governanti che cercano di schiacciare sempre più la povera gente.

A Baltimora qualche giorno fa c’è stato l’ennesimo caso di omicidio per mano della polizia americana. Psicopatici in divisa. Si vocifera che addirittura negli states la polizia uccide ogni giorno oltre 6 persone. Quanti video abbiamo visto di fermi di polizia finiti malissimo? Troppi.

Adesso a Baltimora la gente non ce l’ha fatta più ed è scesa per le strade a manifestare tutta la propria esasperazione causata dal potere!

 

Fonti e video: