Entità sioniste ed ottomane preparano assassinio di Bashar al-Assad!

NON É UNA NOVITÁ, MA ORA É PUBBLICA: IN ATTO UNA OPERAZIONE CONGIUNTA ENTITÁ SIONISTA E OTTOMANA PER ASSASSINARE IL PRESIDENTE BASHAR AL-ASSAD.

Un rapporto pubblicato da Haaretz riferisce che Turchia e Israele, in base a un accordo formale tra i servizi segreti turco-israeliani avvenuto circa tre mesi fa, avrebbero deciso di assassinare il presidente Bashar al-Assad durante una operazione militare congiunta di forze speciali.

Secondo tale accordo, specifica Haaretz, i servizi di intelligence turchi avrebbero l’incarico di selezionare i rinnegati siriani per la formazione delle squadre operative, mentre il Mossad dovrebbe tenere corsi di formazione e fornire le attrezzature militari e tecniche affinché tale operazione possa essere messa in atto.

Giá in passato pare che una serie di elementi, sia mercenari stranieri che ignoranti fanatici locali manipolabili, sarebbero stati addestrati dai servizi segreti turchi e poi inviati a Damasco per effettuare operazioni suicide o terroristiche contro il Presidente Bashar al-Assad, le quali peró sono tutte miseramente fallite sin dal loro nascere.

La Turchia di Erdogan e l’entitá coloniale sionista tenterebbero cosí di compensare le loro debolezze e sconfitte militari sul campo accumulate in anni di tentativi criminali sventati dai patrioti siriani, popolo ed esercito.
#
SFP

Fonte: http://www.syrianfreepress.net/