Hillary Clinton attacca Russia e Cina per “bloccare il progresso”!

Per tutti coloro che ancora non hanno capito, nonostante le innumerevoli conferme, chi ci sia dietro alla guerra contro la Siria. Ecco cos’ha dichiarato Hillary Clinton nel lontano 6 Luglio 2012 durante la conferenza degli Amici della Siria svoltasi a Parigi!

Parigi 6 Luglio 2012

hillary clinton

“Non penso che Russia e Cina credano di star pagando un prezzo per il loro appoggio al regime di Bashar Assad: l’unico modo per farle cambiare è che ogni Paese qui rappresentato renda chiaro in modo diretto e urgente che Russia e Cina pagheranno”. Così il segretario di Stato Usa Hillary Clinton durante la conferenza degli Amici della Siria in corso a Parigi, che ha riunito decine di funzionari di un centinaio di Paesi per discutere della situazione siriana. La Clinton ha spiegato che la sua posizione è dovuta al fatto che Cina e Russia “stanno bloccando il progresso e ciò non è più tollerabile”.

“Cosa possono fare le nazioni e i gruppi qui presenti? Vi chiedo di rivolgervi alla Russia e alla Cina, non solo per invitarli ma per chiedere che escano dalle retrovie e inizino a supportare le legittime aspirazioni del popolo siriano”, ha detto la Clinton. Poco prima aveva chiesto “conseguenze reali e immediate per la mancata applicazione del programma di pace di Kofi Annan da parte della Siria, tra cui sanzioni”.

Fonte

http://www.lapresse.it/mondo/europa/siria-clinton-russia-e-cina-pagheranno-sostegno-ad-assad-1.186838

 

Fa riflettere come questi escrementi della galassia abbiano organizzato una conferenza chiamandola “Amici della Siria”. “1984” di George Orwell è pienamente tra di noi.

Gli americani, portatori di morte e sofferenza, hanno mai chiesto al popolo siriano cosa vogliono? E’ risaputo da che parte sta il popolo siriano, anche perché resistere per tutti questi anni contro degli psicopatici foraggiati dall’occidente e dai suoi alleati, avendo anche contro il proprio popolo è impossibile. Il popolo Siriano è dalla parte del suo presidente Bashar Al-Assad e contro l’imperialismo sion-americano! Così come tanti popoli.

Giusto nei giorni scorsi, Vladimir Putin, rispose così al moderatore di Bloomberg che chiedeva se non fosse il caso di cessare il sostegno ad Assad, trovando quindi una migliore soluzione per combattere l’IS: “sei chiaramente americano, parli contro gli interventi stranieri e poi chiedi a ME se Assad dovrebbe fare un passo indietro, sono solo i Siriani che possono chiedere al loro presidente di andarsene(!), questo dovrebbe essere elementare”.

Ricordate che chi è contro l’imperialismo sion-americano subisce rappresaglie da parte di questi psicopatici. Voglinoo creare il famoso Nuovo Ordine Mondiale sotto l’egida americana, o meglio di chi gestisce l’America, ma ha trovato nel suo cammino degli ostacoli molto difficili da superare: Russia e Cina in primis, e tutti i paesi anti-imperialisti che sono tanti! La Russia e la Cina hanno creato l’alternativa alla follia americana. Per questo motivo cominciano a tremare e non sanno che pesci pigliare. Gli usa hanno un debito folle, stratosferico, senza alcuna copertura in oro. Sono falliti da decenni. E non fanno altro che continuare a spendere migliaia di miliardi di dollari in armamenti, in guerre ecc… La loro economia è basata solo sulla guerra e sui prodotti alimentari cancerogeni che vogliono imporceli a tutti i costi.

Sveglia gente, la guerra, se gli americani la vogliono, che se la facciano pure sul suolo  americano e non sempre a casa degli altri. Facile così! Gli americani, la nato, i governi europei e filo-americani hanno mai chiesto al popolo se vogliono fare la guerra alla Russia e alla Cina? Mica siamo in un videogames! Chiunque fosse dotato di un briciolo di cervello e intelligenza, la rifiuterebbe. Non dovrebbe nemmeno essere pensata una tale follia. Solo degli psicopatici possono lanciare provocazioni pericolossime e addirittura far scoppiare un conflitto di proporzioni inimmaginabili causando milioni di morti e mettendo addirittura a repentaglio l’esistenza stessa sulla terra. Questo per cosa? Per sporchi interessi economici americani. Questi sono disposti a tutto pur di non perdere il loro status. E la storia ce l’ha dimostrato chiaramente, ma alla gente non interessa!

Fai anche tu la tua parte, esci dal sistema che ci sta stritolando, boicotta con tutti i mezzi possibili questi folli e smetti di metterti al loro servizio. Rifletti ciò che fai quotidiamente, perché anche con il tuo contributo il sistema ci sta ammazzando!

Leggi anche

Cooperazione anziché competizione. Le leggi economiche imposte vanno nella direzione sbagliata.

https://disquisendo.wordpress.com/2015/06/11/cooperazione-anziche-competizione-le-leggi-economiche-imposte-vanno-nella-direzione-sbagliata/

L’atto più violento che si possa commettere: il voto! di Mason Massy James

https://disquisendo.wordpress.com/2015/05/31/latto-piu-violento-che-si-possa-commettere-il-voto-di-mason-massy-james/

Smettere di essere schiavi e riappropriamoci delle distribuzioni!

https://disquisendo.wordpress.com/2015/05/31/smettere-di-essere-schiavi-e-riappropriamoci-delle-distribuzioni/

Intervista a Pier San Giorgio: sopravvivere al collasso economico

https://disquisendo.wordpress.com/2015/05/29/intervista-a-pier-san-giorgio-sopravvivere-al-collasso-economico/

Bye bye Imperialismo: il mondo sta cambiando! Raccolta articoli da leggere!

https://disquisendo.wordpress.com/2015/05/24/bye-bye-imperialismo-il-mondo-sta-cambiando-raccolta-articoli-da-leggere/

Ce lo chiede l’Europa: la vita degli europei, per giornalisti e politici, non vale un cazzo!

https://disquisendo.wordpress.com/2015/05/23/ce-lo-chiede-leuropa-la-vita-degli-europei-per-giornalisti-e-politici-non-vale-un-cazzo/

Una società che va al contrario: criminali difesi dalle forze dell’ordine!

https://disquisendo.wordpress.com/2015/05/04/una-societa-che-va-al-contrario-criminali-difesi-dalle-forze-dellordine/

La causa dei nostri mali siamo noi stessi!

https://disquisendo.wordpress.com/2015/04/17/la-causa-dei-nostri-mali-siamo-noi-stessi/