Romina Power: In California le scie chimiche sono aumentate del doppio. Ci stanno avvelenando piano piano!!

Il primo Novembre 2015, Romina Power, ospite su raiuno di Gilletti, denuncia la violenza degli Stati Uniti e l’avvelenamento della California mediante le cosiddette scie chimiche.

Gilletti, da buon paraculo, ha cambiato discorso, ha fatto finta di non aver sentito alcunché … Ha schivato l’argomento meglio di Alberto Tomba all’apice della sua carriera. Questo è il sistema. Fanno finta di niente quando gli spiaccichi la verità in faccia. Non devono darti modo di continuare con la discussione, e quindi si passa ad altro.. Vergognateviiii!!

Perché non diceva che le scie chimiche non esistono? Perché non le diceva che son tutte cazzate? Impostori!!

Ecco una breve trascrizione del botta e risposta tra Romina Power e il Gilleti

Romina Power: “Vivendo negli Stati Uniti, uno viene a conoscenza di tante cose che qui magari non arrivano… Gli Stati Uniti hanno fatto delle cose al loro stesso popolo che nessun altro paese ha fatto, né farà mai. E’ un paese estremamente violento. L’abbiamo visto! La polizia invece di proteggerti ti può uccidere… ehhmmmm le scie… so che c’è molta … come si dice…

(a nostro avviso in questo frangente Romina Power voleva subito parlare delle scie chimiche, ma voleva sicuramente dire che c’è molto scetticismo sull’argomento…)

Gilletti: Anche la natura adesso stanno continuamente bucando per cercare gas, trivellando in continuazione … questo ti dà fastidio, cioè …

Romina Power: “In California le SCIE CHIMICHE sono aumentate del doppio. Ci stanno avvelenando piano piano. Una terra che era splendita…

Gilletti: Anche in Alaska hanno deciso di dare la possibilità di…

Romina Power: Stanno incominciando a trivellare per il petrolio in Alaska

Gilletti: Tu questo non lo accetti. Non è il tuo paese da questo punto di vista

Romina Power: Per me io sono d’accordo con il papa che la terra va rispettata. Dobbiamo veramente rispettare la natura, perché altrimenti andiamo contro noi stessi

Ecco un estratto: