Non ci potrà mai essere alcuna ripresa perché i politici hanno ceduto la sovranità del paese!

Questa economia speculativa non potrà resistere a lungo, e quando si spaccherà non saranno le banche a soffrire, loro ci guadagnano in ogni caso, ma bensì la gente comune che ora si muove come un gregge confuso.