Margarita: i prezzi aumentano ogni giorno!

Margarita: i prezzi aumentano ogni giorno

Porlamar 5 Febrero 2016

Questa sera abbiamo deciso di andar a mangiare fuori semplicemente un bel panino vegetariano. Spesa totale: 4.000 bsf! Circa un mese fa, il 10 Gennaio 2016, gli stessi due  panini vegetariani e due porzioni di patatine fritte classiche avevamo speso 3.580 bsf.

Una differenza di 420 bsf, tenendo presente che una porzione di patatine fritte oggi erano quotate a 980 bsf. Quindi una gran bella differenza di prezzo. Tra l’altro nel panino della volta precedente c’era la mozzarella di bufala, oggi formaggio normale.

La vita si fa cara a Margarita.

Ah si nel pomeriggio abbiamo fatto anche un giretto per i negozi. Prezzi improponibili davvero.

Mi fa piacere evidenziare quanto accaduto nel pre-cena: prima di andare a cena, appunto, ci siamo fermati a bere due birre in liqoreria. Ho provato a pagare con la carta di credito venezuelana, ma purtroppo oggi, evidentemente, c’erano problemi di linea, e me l’hanno rifiutata per l’ennesima volta. Quindi ho pagato in contanti. Ritirato il resto, siamo andati via. Dopo due minuti sentiamo una persona gridare in lontanza e che si dirige verso di noi: la TARJETAAAAA (la carta). Mi ero dimenticato di ritirare la carta di credito. L’ho ringraziato, e lui “de nada hermanito!”

L’onestà del pueblo venezolano!!