Necessitiamo di 50 milioni di Alessio Grancagnolo per dare dignità a questa nazione!!

 

10011884_10205425069938874_5381713172885982514_o

Diciamolo pure che qualcosa di buono in Sicilia c’è!

L’Italia ha davvero bisogno di cinquanta milioni di Alessio Grancagnolo, che ha avuto il coraggio di dire apertamente come stanno le cose direttamente in faccia al ” ministro” boschi. Perché purtroppo per noi, l’Italia è piena zeppa di personaggi che sono proprio il contrario di Alessio. Come quelle persone, amici e colleghi, che hanno invitato lo stesso Alessio Grancagnolo, ad ammorbidire il suo intervento all’università di Catania.

Non ci rendiamo proprio conto che il non dire apertamente come stanno le cose, l’ammorbidire il proprio pensiero o più frequentemente non esporlo e scendere a compromessi ci sta facendo sprofondare nell’oblio più profondo. Questo è il male di questo paese. Grazie a ciò abbiamo permesso tutto lo schifo di cui siamo vittima e creato una società fondata sulla bugia e sulla falsità! Continuiamo a disinteressarci della vita e auto-convinciamoci di vivere in una società libera e democratica. 

Ed invece, quando esponi critiche scattano subito le censure, come quelle del rettore dell’università di Catania che ha bloccato l’intervento di Alessio Grancagnolo nascondendosi dietro alla durata dell’intervento. Anche perché giusto qualche secondo prima lo stesso ministro ha detto di farlo terminare. Faceva finta addirittura di essere pure entusiasta, spavalda… Ed invece si son cagati sotto tutti quanti.

Oppure quando andiamo in piazza a manifestare per i nostri diritti scatta la repressione e la violenza delle forze di polizia.

Siamo davvero sicuri che sia una società avanzata, civile, libera e democratica? Siamo sicuri che la dittatura è in Siria, in Venezuela, in Russia o in Iran?

Iniziamo ad aprire occhi, orecchie e tiriamo fuori i coglioni per riprenderci la nostra vita e la nostra nazione che stanno per essere distrutte da un manipolo di CRIMINALI senza scrupoli che hanno venduto l’animaccia al diavolo. E non dimentichiamo che tutto ciò sta avvenendo grazie ai cani da guardia che gironzolano attorno alla politica.

Onore ad Alessio Grancagnolo, con la speranza che prendano coraggio altri milioni di italiani  per dare una dignità a questa nazione martoriata sin dalla sua unità!!

Intervento di Alessio Grancagnolo all’Università di Catania