Polizia: la gente prova sempre più odio nei nostri confronti!

Macchina della polizia francese completamente in fiamme dopo le manifestazioni odierne

Prendiamo spunto dalla manifestazione organizzata oggi dai sindacati della polizia francese per scrivere queste poche righe.

Premesso che da mesi in Francia si susseguono manifestazioni a tappeto contro il jobs act. Porcata che i francesi chiaramente non vogliono. Ricordiamo che loro, i FRANCESI, sono in mobilitazione da mesi, contro un provvedimento criminale dettato da un progetto demoniaco europeo, mentre da noi, il jobs act, è passato in sordina. Nessuno ha fiatato. Possiamo metterci tranquillamente le mani sul fuoco che la stra-grande-maggioranza degli italiani non ne è manco a conoscenza di questa legge. 

Ritornando alla manifestazione della polizia francese, ci chiediamo da che pulpito si lamentano che la gente prova troppo odio nei loro confronti? Cioè stanno difendendo un governo criminale che per la prima volta negli ultimi 50 anni ha posto la fiducia su un provvedimento non popolare. Un governo che non avendo la maggioranza ha dovuto agire in maniera feroce ponendo, appunto, la fiducia. Noi in italia siamo abituati alle fiducie, no? Oltralpe il discorso è ben diverso. Difatti i FRANCESI si son riversati nelle strade. Purtroppo le manifestazioni sono infestate da infiltrati, che sbucando dal nulla, attrezzati di tutto punto, creano casino e distruggono ogni cosa per giustificare le violenze delle forze di polizia. 

Il modus operandi è sempre lo stesso. Si cerca di criminalizzare le manifestazioni pacifiche. Guardando le immagini si vedono persone normalissime, senza caschi, senza scudi, senza armi, con il sorriso sulle labbra. Mentre in tv fanno vedere i fanatici/infiltrati che devastano tutto per inculcare nella mente della gente che chi manifesta è un criminale.

PROTESTE FRANCIA 1 maggio 2016

Da come ha agito il governo francese, e soprattutto il governo italiano, si evince che questi balordi agiscono contro i popoli. Se il popolo non vuole una legge, non deve passare! Senza se e senza ma! Altrimenti possiamo definirci tranquillamente una dittatura.

Da evidenziare pure la ferocia dei vari ministri, politici e dello stesso hollande che hanno sfidato apertamente il popolo francese dichiarando che loro delle manifestazioni se ne sbattono altamente e che la legge verrà imposta anche con la forza. Proprio ciò che è avvenuto.

Quindi di che cazzo di democrazia stiamo parlando? 

Francia, poliziotti in piazza: “Troppo odio contro di noi”

Parigi violenze della polizia sui manifestanti!

Parigi ancora violenze

Nei giorni scorsi un poliziotto francese ha dichiarato apertamente che ricevono ordini di stare fermi dinanzi agli estremisti/infiltrati. Proprio ciò che è avvenuto a Milano lo scorso anno quanto i Black Bloc hanno avuto campo libero per distruggere tutto!

A Milano si son goduti lo spettacolo Black Block, a Bologna hanno fracassato teste! Ecco la polizia italiana!

Quindi le cause dell’odio che la gente prova nei loro confronti, e ne proverà sempre più se non agiscono in difesa della nazione e del popolo, sono dovute a loro stessi perché non fanno il loro lavoro. Difendere i criminali non porta benevolenza, ma sempre più odio.

Quindi care forze dell’ordine e forze armate agite in difesa della nazione e del popolo che rappresentate e non chi sta distruggendo la vita, solo così la gente vi amerà!!