Scie chimiche: Compagnie civili e dati radar incongruenti!!

11.06.2016, Capo d’Orlando (Sicilia)

Il solito volo Emirates circa delle 11.50 a.m. , che taglia la sicilia da SUD-EST, provenienza Dubai destinazione Barcelona! Irrorazione abbondante, visto che è anche gigantesco quadrimotore. Flightradar24.com riporta una quota di 40.000 piedi/12.192 m/12 km! Dati secondo noi falsissimi!!

Screenshot_20160611-115231

Ecco cos’abbiamo visto da terra, alle 11.50 a.m., al passaggio di questo enorme velivolo che dubitiamo fortemente si trovasse realmente a 12 km di distanza! Scia lunghissima che con il passare dei secondi ha iniziato ad ondeggiare! 

P1000056MODP1000057MODP1000058MODP1000059MODP1000060MOD

Intorno alle 12.00 a.m., avvistiamo un’altro velivolo rilasciante una scia lunghissima e persistentissima! Eccolo

P1000062MOD

P1000064MOD

Verificando su flightradar24, inizialmente notiamo un velivolo della Vueling a bassissima quota, 18.125 piedi/5.524 metri/5,5 km, che sta per atterrare a Catania. Provenienza Amsterdam.

Screenshot_20160611-125802

Ma la direzione non combaciava e controllando meglio la direzione, abbiamo notato un’altro velivolo, in questo caso un Royal Air Maroc, provenienza Casablanca con destinazione Istanbul. Quota 41.000 piedi/12.496 m/12,5 km ca.

Screenshot_20160611-125923

E si trattava effettivamente di quest’ultimo, perché era diretto verso la Calabria. Da dire che il volo della Vueling in fase di atterraggio all’aeroporto di Catania, a bassissima quota non l’abbiamo manco visto.

Ulteriore conferma che l’altitudine riportata su flightradar24 non può essere reale, perché è impossibile vedere in maniera chiara velivoli a queste altitudini.

In Sicilia da alcune settimane abbiamo notato importanti operazioni di aerosol