Nizza: la responsabile della videosorveglianza vittima di pressioni!!

Nizza - Sandra Bertin

Il capo del CSU , Centro di Supervisione Urbana, ossia il centro di videosorveglianza di Nizza, Sandra Bertin, è stata interrogata per circa un’ora dal JDD in merito al salvataggio delle immagini a circuito chiuso registrate nella notte della festa nazionale a Nizza e sull’ASSENZA della polizia nazionale nelle vicinanze della Promenade Des Anglais, luogo dell’attentato, confermata dalla immagini stesse.

Nei giorni scorsi avevamo riportato nel post NIZZA: la conferma che trattasi di TERRORISMO DI STATO!! che il ministro dell’Interno avrebbe richiesto ufficialmente la distruzione delle immagini registrate nelle 24 ore a cavallo dell’attentato.

 

nizza 23 cancellazione 02

Sandra Bertin ha dichiarato apertamente, onore a lei e al coraggio dimostrato, di aver subito delle forti pressioni dall’inviato del Ministro dell’Interno, il criminale sionista Manuel Valls, che le ha richiesto una relazione MODIFICATA che evidenzi la presenza della polizia nazionale sul luogo dell’attentato.

Alla fine ha deciso di non cedere alle pressioni, ed ha trasmesso via e-mail la relazione, dove conferma l’assenza della polizia nazionale nei pressi della Promenade des Anglais, in formato PDF NON MODIFICABILE.

Altra conferma che il governo francese è dietro anche all’attentato di Nizza. Stanno cercando in tutti i modi di salvarsi quella faccia da culo che hanno. Stiamo sempre parlando di CRIMINALI al soldo della mafia internazionale sionista!!  

Attentat de Nice: la responsable de la vidéosurveillance victime de pressions?

Di seguito i nostri post:

Le immagini di Nizza e di Monaco sono state registrate dal sionista Gutjahr

NIZZA: la conferma che trattasi di TERRORISMO DI STATO!!

Nizza città della videosorveglianza!

Coincidenza: Nizza ad ottobre ospiterà Forum su TERRORISMO E DISASTRI CLIMATICI!!

Nizza: un’altro attentato sul suolo francese. Che sia la strategia dei nostri governanti per riportarci al medioevo?

AGGIORNAMENTO 25.7.2016

Nizza, distruzione delle prove su ordine del governo francese

AGGIORNAMENTO 08.09.2016

 

SCOOP ! ATTACCO DI NIZZA: IL VIDEO SHOCK DELLE LE VITTIME SULLA PROMENADE E’ STATO DIFFUSO DAI SERVER DI STATI UNITI E ISRAELE.