Isola delle Femmine e lo scempio di Ferragosto! Spettacoli indecorosi all’ordine del giorno in Sicilia.

Isola delle Femmine

Riportiamo la foto, soprastante, che ha pubblicato una persona su facebook, del giorno di Ferragosto a Isole delle Femmine, Palermo, con il seguente commento.

Questa è Isola delle Femmine (PA), oggi, Ferragosto.
Questo per far notare le gesta dei cittadini, amebe e criminali, che abitano dalle nostre parti.
Qui le Istituzioni c’entrano ben poco.
Ma dove dobbiamo andare con queste bestie?
Ci vuole l’esercito, permanentemente.

Possiamo mai dare torto a questa persona incazzata e schifata? Preciso che definirli bestie è un’offesa alle stesse, perché loro almeno non sporcano e distruggono come facciamo noi esseri disumani. Diciamo che spettacoli così indecorosi sono all’ordine del giorno, in Sicilia. Per esperienza diretta e indiretta, in Sicilia sono allo stato primitivo. Solo che con le abitudini odierne i danni sono davvero ingenti. Ci giungono voci che da 15 anni in alcuni piccoli comuni, ripeto PICCOLI COMUNI, cercano di fare la differenziata. Ma purtroppo la gente se ne FOTTE altamente, buttano tutto insieme. Nell’umido si trovano piatti e bicchieri di plastica, bottiglie di bibite gassate ecc… Sporcizia per strada, nei boschi…. dappertutto. Anche se la colpa non è solo dei Siciliani. Credo davvero che l’Italia in generale abbia poche speranza, ma questa regione ne ha ancora meno. Il problema della Sicilia non è la mafia, ma la maggioranza dei siciliani. Andrea Camilleri, dei Siciliani, dice

Non si direbbe… Peccato che onestà, educazione e rispetto non c’è manco l’ombra! E una società evoluta non la si fa certo con l’arguzia e la bastardaggine.