Scie chimiche? Basta il GHIACCIO SPRAY per provare che NON ESISTONO!! Sempre per i PECOGLIONI!!

scie chimiche test

Oramai il sistema è al collasso, agonizzante. Non sa più cosa inventarsi. Per questo si rende sempre più RIDICOLO. L’ultima trovata è stata quella di provare, in maniera a dir poco imbarazzante, che le scie chimiche non esistono. Si si son fissati ancora con le scie chimiche. Ma se per il regime non esistono, sono una bufala e che chi denuncia non ha alcuna padronanza di fisica/chimica, perché mai ogni due per tre sente il bisogno di negarle? Non ricordo che su altre COGLIONATE il sistema si preoccupa così tanto per confermare che trattati realmente COGLIONATE. Evidente che COGLIONATE non sono, nel caso delle scie chimiche!

In questo caso, la prova con altissimo grado di credibilità, ahahhahah, che confermerebbe che le scie chimiche sono una CAZZATA è stata: prendere una bomboletta ghiaccio spray e un foglio di alluminio con 4 gocce d’acqua sulla superficie. Sprayando il ghiaccio sul foglio di alluminio, le gocce d’acqua di son ghiacciate. Et voilà. Les jeux sant fait!!! Non stiamo assistendo ad un’indecente spettacolo di un mago da 4 soldi. Siamo in uno studio televisivo di RAI 3, dove va in onda la trasmissione Agorà. Non conosco la trasmissione, non conosco i conduttori e manco il personaggio che ha portato questo gran bel sistemone. Ahahhah. Cioè vogliono far passare la bomboletta ghiaccio spray, calda esternamente ma dall’interno freddissimo, per un motore di un aviogetto che rilascia aria INCANDESCENTE? Ecco cosa è riuscito a sostenere:

Ho portato qui un sistema per far vedere che il principio fisico è talmente semplice che non c’è manco bisogno di andare in alta quota, qui alla nostra altezza sul tavolo io ho una bomboletta. Non ti faccio la scia chimica ma ti faccio vedere il principio su cui si basa la scia chimica. Tocca questa bomboletta, è calda? E’ a temperatura ambiente. Se adesso facciamo, vuoi provare? psssss (spruzzo). Com’è calda o fredda? Fredda, BRAVVAAA!

Ma c’è realmente qualcuno che crede a queste COGLIONATE? Queste sono semplicemente conferme che ciò che andiamo denunciando da anni è pura verità. Con queste pagliacciate possono solo confermare l’esistenza della cosiddetta teoria del complotto delle scie chimiche. Se fossero realmente delle cagate non farebbero queste figure. Non hanno argomenti. Non sanno più cosa inventarsi. Guardiamo il cielo come cambia con il passare dei velivoli a bassa quota. Com’è possibile, inoltre, vedere velivoli che viaggiano a 10/12 km di altitudine? Signori siamo seri. Chissà cosa diranno quei pagliacci che sostengono ancora che non esistono. Queste sono le teorie su cui poggiano le tue non-credenze? Con questa triste sceneggiata hai ancora il coraggio di non aprire gli occhi e di farti fottere la vita da questi personaggi? Pensa con la tua testa. Verifica tu stesso, guardando cosa ti succede attorno. Alza quella cazzo di testa al cielo.

Per quanto ci riguarda questi sono semplicemente CRIMINI CONTRO L’UMANITA’ perché è davvero inaccettabile sparare stupidate del genere per manipolare le menti delle genti.

 

INTEGRAZIONE

Fare un esperimento in uno studio chiuso, dove la temperatura sarà di almeno 20°, giusto per tenerci bassi, con uno getto di aria fredda (bomboletta ghiaccio spray, guardate l’icona stampata sulla stessa che si vede nel video), vogliono farci credere che hanno creato le stesse condizioni delle alte quote? Cioè a 10/12 km di altezza la temperatura di gran lunga al di  sotto allo zero, si parla di almeno -40°, con un certo grado di umidità, dove si scontrano i flussi di aria calda, quasi vulcaniche, che fuoriescono dai motori degli aviogetti? Ma per cortesia. Sono da incriminare a vita questi elementi perché la malafede fuoriesce da ogni suo poro. 

AGGIORNAMENTO 05.09.2016

14224765_10154689654667313_338832202468516833_n