La mano dell’uomo sui DUE TORNADO tra Ladispoli e Cesano.

Ieri 6 novembre 2016, dopo gli eventi estremi di Sardegna e Firenze, c’è stato l’ennesimo TORNADO in italia. Anzi DUE in un sol colpo, nella zona di Roma, precisamente tra Ladispoli e Cesano!! Questi eventi, non smetteremo mai di ricordarlo, alle nostre latitudini NON si possono creare NATURALMENTE, come ci spiegò il Colonnello Bernacca nel suo bollettino meteo del 7 Settembre 1974, riportato nel nostro articolo del luglio scorso: Bernacca 4 Settembre 1974: Ecco come e dove si formano gli uragani/tornado!   Quindi siamo convinti che dietro, qnche in questo caso, ci sia la manina dell’uomo! I servizi meteo non hanno previsto alcunché. Riguardando le immagini satellitari possiamo notare che sono state create delle celle tra Spagna, Francia e Sardegna. Una parte ha colpito la Toscana, e altre celle si son dirette verso le coste tirreniche del Lazio. Dove si sono intensificate originando i due TORNADO che hanno ucciso due persone e distrutto diversi edifici. TORNADO non tromba d’aria. Ieri ho visto in tv, non ricordo il canale, un servizio con il titolo in sovraimpressione: TORNADO (tromba d’aria) …. come se una tromba d’aria fosse sinonimo di TORNADO. E qualcuno continua a definirla TROMBA D’ARIA.  Da  notare le temperature altissime in tutta Italia. Si raggiungono i 20° in pieno giorno. E siamo pure Novembre. E non è certo normale!!

Verificando le immagini che la NASA mette a disposizione, notiamo che Il Centro-Sud Italico è stato colpito massicciamente da onde ELF. Sembra che partano dal Nord-Est della Tunisia. 

eosdis-2016-11-06-03modeosdis-2016-11-06-04mod

Le celle sono state create vicino alle Isole Baleari e dirottate verso l’Italia, come si evince dai fermo immagine di sat24

2016-11-06-situazione-delle-1115-spagna-lighting2016-11-06-situazione-delle-1545-lighting2016-11-06-situazione-delle-1730-lighting

Guardate le masse d’aria alle 11.00, 13.00 e 17.00

2016-11-06-masse-daria-1100

2016-11-06-masse-daria-13002016-11-06-masse-daria-1700

Di seguito il VAPORE ACQUEO alle 15.00, 15.30, 16.00, 16.30, 17.00, 17.30, 18.00, 18.30 e alle 19.00

vapore-acqueo-2016-11-06-1500vapore-acqueo-2016-11-06-1530vapore-acqueo-2016-11-06-1600vapore-acqueo-2016-11-06-1630vapore-acqueo-2016-11-06-1700vapore-acqueo-2016-11-06-1730vapore-acqueo-2016-11-06-1800vapore-acqueo-2016-11-06-1830vapore-acqueo-2016-11-06-1900

Di seguito un breve montaggio

Oramai i TORNADO sono entrati a far parte della nostra vita da almeno due anni a questa parte. E cosa alquanto preoccupante è che se ne parla in maniera tranquilla senza che la gente reagisca. Sono riusciti a NORMALIZZARLO senza alcuno sforzo!!

 

 

 

 

INTEGRAZIONE 08.11.216

Il giorno prima, 5 Novembre, ecco la situazione nella zona interessata. Onde ELF a tutto SPIANO!!

2016-11-05-eosdis-012016-11-05-eosdis-022016-11-05-eosdis-032016-11-05-eosdis-042016-11-05-eosdis-05