Referendum 4/12/2016: come mai i politici non ci consigliano di andare in sauna questa volta?

Riportiamo un commento di un amico su facebook

Ricordo il referendum sull’acqua pubblica, quello sulle trivelle e quelli precedenti. La politica TUTTA consigliava di starsene a casa o andare al mare piuttosto che perdere tempo per andare a votare. Questo giro, il referendum, ce l’hanno piazzato a dicembre e piuttosto che consigliarci di andare in SAUNA, ci stanno spaccando i coglioni ogni secondo delle nostre giornate per votare si alla loro MERDATA. Senza dimenticare quelle merde che si prostituiscono a distribuire volantini per il si nella speranza che domani i governanti si ricordano del loro operato. Questa è la serietà della politica. E gli itaGLIONI che faranno questa volta? Vediamo se continuiamo a contraddistinguerci in negativo come da nostra abitudine. A livello internazionale ci sono stati dei segnali fortissimi contro il potere. Almeno sulla carta. Vediamo cosa siamo capaci noi con questa CRIMINALATA dell’ebetino e delle sue mignottelle. L’IMPERATIVO è VOTARE NOOOOOOO!! Non fate come per gli 80 euro… In questi ultimi giorni le promesse non mancheranno e il terrorismo mediatico sarà sempre più violento. Non cadete nei loro tranelli. Il paese sta affondando e questi non hanno fatto un beato CAZZO per gli italiani e per il paese. Anzi lo stanno finendo di distruggere!!

Inoltre, in questi giorni gira la notizia che se non vince il si, 8 banche italiane falliranno. Ma cosa c’entrano le banche con il referendum? Se falliranno vuol dire che non hanno i conti a posto. Non è che se vince il si i conti tornano a posto come per magia, mentre se vince il no sarà la catastrofe. Questo è puro TERRORISMO. E i giornalisti stanno svolgendo un ruolo di primo piano in tutto ciò. Ci prendono per il culo. Non siamo liberi. Viviamo in dittatura per chi ancora non l’avesse capito. E le ingerenze dall’estero? La Germania che minaccia forti ritorsioni. Le maggiori banche mondiale che spingono per il SI. C’è qualcuno che comprende queste ingerenze?

Voci di corridoio prevedono, in caso di vittoria del no, un governo guidato da mario draghi come post-renzi. E delle cure migliori per i malti di cancro promesse dal governo ne vogliamo parlare? Questo è puro SCIACALLAGGIO

Solo questo basterebbe per andare a votare NO alle loro pagliacciate. Ha tre anni che ci hanno imposto dei governi mai votati da nessuno. Ci hanno imposto tre premier che hanno solo portato distruzione e devastazione. Mai un intervento a favore degli italiani e del paese. Anzi stanno adottando provvedimenti contro di noi. Ce ne rendiamo conto o preferiamo prostituirci alle loro promesse, com’è stato per gli 80 euro, che da una tasca sono entrati per poi uscire dal deretano??? Abbiamo capito con chi abbiamo a che fare? Non possiamo più continuare a fare le puttane e votare in base al colore, alle ideologie, alle false promesse e alle loro bugie gigantesche? Ad oggi non hanno fatto nulla di buono per il paese. La disoccupazione non fa altro che aumentare giorno dopo giorno. Imprese che chiudono i battenti. Situazione sociale drammatica anche grazie all’ingresso di centinaia di migliaia di migranti che vengono distribuiti su tutto il territorio nazionale. Addirittura stanno sequestrando le seconde abitazioni per ospitarli. Volete dare il vostro contributo a questi CRIMINALI??? Sveglia genteeeee.

spot-referendum