Scie chimiche e dintorni

Umbria 11.06.2017: Avvistati tantissimi velivoli a bassa quota privi di scia!

11.06.2017 Umbria, provincia di Perugia.

Dopo tre giorni di intensissime irrorazioni, di seguito un’immagine di ieri sera

P1090884mod

stamattina il cielo era completamente sgombro di nuvole ma di un azzurro sbiadito.

Dobbiamo riflettere sull’avvistamento di tantissimi velivoli a bassa quota privi di scia bianca a seguito. Com’è possibile dopo 3 giorni di continue e pesanti irrorazioni a bassa quota? Semplicemente questa è la conferma che spruzzano a comando. Difatti ad un certo punto abbiamo notato che qualche velivolo iniziava ad aprire i rubinetti. Purtroppo la fotocamera non riusciva a mettere a fuoco gli aerei senza scia ma qualcosa siamo riusciti a immortalare.  

Le aviodispersioni avvengono praticamente 365 giorni all’anno con ogni condizioni meteorologica. La condensa si forma di rado. Le condizioni sono almeno 8.000 metri di altitudine, temperatura inferiore a -40° e umidità di almeno il 75%. Precisiamo che con i motori di ultima generazione è praticamente impossibile la formazione di condensa. Le cose si sono invertite, sembra che vedere velivoli privi di scia sia una rarità.

Questo lo vogliamo ribadire a tutti quegli imbecilli che blaterano idiozie di cui disconoscono pure il significato.

P1090895MODP1090913MODP1090920modP1090926mod

Da notare l’immagine seguente che immortala due velivoli molto vicini. Uno con scia da sud-ovest direzione nord-est e l’altro privo di scia proveniente da nord-est con direzione sud-ovest…

P1090930mod

 

P1090944modP1090950modP1090959modP1090968mod

Di seguito la situazione dal satellite di ieri

2017-06-10 - EOSDIS 012017-06-10 - EOSDIS 022017-06-10 - EOSDIS 032017-06-10 - EOSDIS 042017-06-10 - EOSDIS 05

 

Annunci