Estero

VENEZUELA: opposizione dà alle fiamme centro smistamento di alimenti. E gli USA continuano la loro strategia golpista.

Dopo l’attentato terroristico di qualche giorno fa al Tribunale Supremo (TSJ) e al Ministero degli Interni

VENEZUELA: Lancio di granate da elicottero sul Tribunale Supremo e sul Ministero degli interni. Ecco la DEMOCRAZIA IMPERIALISTA!

la destra golpista, finanziata e appoggiata dall’imperialismo americano, continua sulla strada della violenza, dando alle fiamme un centro di smistamento di alimenti il cui prezzo è calmierato dallo Stato. 

19511103_1883116488368830_3966706393371572453_n

#Venezuela Incendiato dagli oppositori della destra anti Maduro, un centro di smistamento di alimenti del governo con 50 tonnellate di alimenti a prezzo popolare. Gli stessi che di giorno ci raccontano che c’è crisi umanitaria, di notte fanno di tutto per crearla, e firmano i loro gesti con scritte anti chaviste sui muri (“maledetti chavisti”).

Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana

Gli USA non solo non condannano le violenze, ma continuano a fare dichiarazioni contro il legittimo governo Venezuelano. Ecco la democrazia occidentale!

19554094_1881476668532812_3975428107122066540_n

#Venezuela “Dobbiamo tenere tanta pressione in tutti i modi possibili su Maduro” lo ha detto all’ONU l’ambasciatrice degli Stati Uniti. La stessa ambasciatrice non ha condannato il lancio delle granate sui palazzi di Caracas da parte del militare golpista ora fuggiasco.

Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana

 

Annunci