Italia

MIGRANTI: chi gli scrive i cartelli? Iniziamo a prendercela con questi TRADITORI della patria!!

 

23031633_10212224075730285_3275542932314105625_n

Una banalissima domanda:

Chi scrive cartelli come quello soprastante?

Prendiamocela con questi traditori della patria che si celano dietro alla solidarietà e all’accoglienza scellerata per distruggere la società intera.

Quattro NO GLOBAL, che più globalisti di loro non esistono, e ANTIFASCISTI, che più fascisti di loro non esistono, che operano in ONG criminali che agevolano il meticciato e la decadenza della nostra società. Come da PIANO KALERGI.

Emeriti COGLIONAZZI disposti a perdere la propria cultura, le proprie tradizioni, la propria sicurezza e la propria vita in nome della una schiavitù e del terrorismo.  

Fogna umana che disprezza i propri connazionali, che parla di razzismo contro chi cerca di farli ragionare. Ed invece i razzisti sono proprio loro, che tra una canna e un funghetto allucinogeno, passando tra una bottiglia di birra delle peggiori qualità e un tavernello, mescolando, quindi, tutto e il peggio di tutto, rigurgitano odio verso i bianchi a beneficio del COLORITO.

L'immagine può contenere: 1 persona, sMS

Si perché basta che sia un po’ più scuro per farci due coglioni come una casa per la fantomatica accoglienza e solidarietà. Un’accoglienza discriminatoria verso i propri connazionali che mina non solo le radici della nostra società ma pure quella di questi presunti disperati.

Gentaglia che non sa minimamente di cosa cazzo parla. Si rendono conto degli impatti a livello lavorativo, economico, societario e sanitario ad esempio?

Come ben vediamo la sicurezza nelle città è praticamente ZERO. Il costo del lavoro si abbasserà ulteriormente, schiavizzando ancor di più i lavoratori, arrivo di malattie oramai debellate ecc.. 

Per farvi comprendere meglio con chi cazzo abbiamo a che fare concludo con questo botta e risposta:

IO: “Queste PERSONE devono essere portate immediatamente nel loro paese!”

NO GLOBAL FUNGAIOLA/ALCOLIZZATA: “Per favore non chiamarli così, mi vengono i brividi. Mi basta che li chiamali IMMIGRATI!”

Capite di cosa cazzo stiamo parlando? Manco le avessi definite MERDE …