Scie chimiche e dintorni

MANIPOLAZIONE CLIMATICA: L’inquietante conferma del fisico giapponese MICHIO KAKU!

Rilanciamo il preziosissimo articolo di Tanker Enemy sulla manipolazione climatica confermata dal fisico giapponese Michio Kaku, che parla di armi laser per creare/causare uragani, tornado, terremoti, siccità e altri eventi meteorologici estremi.


michio2bkaku

Uno degli scienziati oggi più insigni ha, in modo surrettizio, dichiarato che i recenti uragani sono stati creati attraverso interventi ad hoc per opera del governo mondiale segreto. Durante un’intervista rilasciata alla rete televisiva mainstream CBS, il fisico giapponese Michio Kaku (noto per le sue ricerche nell’ambito della fisica quantistica e dell’astronomia, n.d.t.) ha asserito che nell’atmosfera è diffuso nanoparticolato elettroconduttivo e che gli uragani sono generati con armi laser.

Niente di nuovo sotto il sole: la geoingegneria (sia clandestina sia ufficiale, n.d.t.) è una realtà: agli inizi degli anni ’90 del XX secolo fu installato H.A.A.R.P., il riscaldatore ionosferico che, di là dalla facciata inerente a “studi scientifici”, è in grado di scatenare tornado, di provocare nubifragi, siccità e terremoti. H.A.A.R.P. dipende dalla U.S. Airforce, dalla U.S. Navy, dall’Università Fairbanks in Alaska e dalla D.A.R.P.A. Finora è costato ai contribuenti, tra progetti e distruttive attività ai danni della biosfera, circa 250 milioni di dollari.

Lo scienziato Michio Kaku dichiara che i recenti uragani sono stati causati dalla geoingegneria illegale

 

 

Annunci