Vaccini e dintorni

VACCINO ANTINFLUENZALE: dopo 48 ore anziano quasi morto! Ricoverato in cardiologia per miracolo.

Interessante, ma soprattutto inquietante, racconto di un’emergenza dovuta ad una reazione avversa di un vaccino, probabilmente antinfluenzale, fatto da un anziano di 82 anni.

Dalla testimonianza sembra che i soccorritori abbiano riscontrato tante altre emergenze simili a seguito del vaccino.

Ci vogliono ammazzare e c’è ancora chi tifa per “VACCINO SI” e chi per “VACCINO NO”.

Signori non siamo allo stadio o al palazzetto dello sport. Qui c’è in gioco la vita di tutti noi.   

Cit.
” 10 giorni fa ero a pranzo a casa dei miei suoceri. Ad un tratto mio suocero si sente male…diventa bianco come un morto, la bocca comincia a tremare e fare un altro strano movimento…gli occhi si stringono sempre di più. Lo chiamiamo ma non risponde…In quel momento arriva un vicino di casa, casualmente…e subito gli misuriamo la pressione perché la sua macchinetta è più affidabile della loro. 58/38. Praticamente un morto. La rimisuriamo perché ci sembrava impossibile e ci rida’ lo stesso risultato. Chiamo l’ambulanza. Arrivano in 4 che lo ribaltano da cima a fondo cercando di farlo riprendere. Quando il peggio è passato….uno di loro mi guarda e dice :” MA PER CASO HA FATTO IL VACCINO ULTIMAMENTE??” Io ovviamente non lo sapevo…per cui interviene mia suocera tutta contenta di poter dire ” SI, DUE GIORNI FA”. Bene……..purtroppo stiamo constatando che la.maggior parte di quelli che stanno chiamando l’ambulanza in questi giorni….ha da poco fatto un vaccino. Morale della favola…lui adesso è ricoverato da giorni in cardiologia….e vedremo che cazzo succederà. Ha 82 anni per cui alla Lorenzin fottesega se schiatta, visto che ci vuole ammazzare anche i figli”.

Hai capito come ti rende più forte il vaccino?

campagna-vaccino-lazio

 

 

Annunci