Ordinaria quotidianità

1.123.170 … ecco il BILANCIO di DISQUISENDO 2015/2017.

Brindiamo al nuovo anno con il bilancio 2015/2017 del nostro blog.

In circa tre anni di operatività abbiamo raggiunto, a nostro avviso, degli ottimi risultati tenendo in considerazione il tempo dedicato, il non aver mai pagato un solo cent per pubblicizzare i nostri post, la totale assenza di pubblicità.

Questo è il VERO ATTIVISMO.

Ricordiamo che abbiamo optato per il blog come alternativa ai social network e ai loro continui blocchi che ci hanno causato la perdita di tutto il materiale pubblicato negli anni e gli scarsi riscontri.

Prima di passare al blog ne avevamo discusso con altri attivisti che a causa della loro ARROGANZA e IMBECILLITA’ hanno rifiutato la nostra idea insinuando addirittura a chissà quali progetti nefasti e guadagni economici.

UNMILIONECENTOVENTITREMILACENTOSETTANTA VISUALIZZAZIONI in circa tre anni di operatività molto blanda!!!

Ecco il nostro guadagno!!

Se continuavamo a pubblicare su facebook le visualizzazioni dei nostri post, dei nostri pensieri, dei links e delle notizie alternative sarebbero state qualche centinaia.

Pubblicando in media un post al giorno abbiamo raggiunto in tre anni 1.123.170 VISUALIZZAZIONI.

Da non crederci!

I dettagli

Nell’anno di esordio abbiamo pubblicato 262 articoli per un totale di 131.796 visualizzazioni.

STATISTICHE 2015

Nel secondo anno abbiamo pubblicato 275 articoli con 174.916 visualizzazioni.

STATISTICHE 2016

Il 2017 si è chiuso con 337 articoli e ben 816.458 visualizzazioni.

STATISTICHE 2017

In totale abbiamo pubblicato 874 articoli per un totale di 1.123.170 visualizzazioni. Dalle statistiche seguenti bisogna togliere le visualizzazioni di oggi 1 gennaio 2018.

STATISTICHE BLOG FINO 2017

Sicuramente in questo 2018 il tempo a nostro disposizione sarà ancor più limitato perché ci attendono finalmente sfide molto importanti su più fronti.

Abbiamo proposto ad amici fidati se potevamo darci una mano per dare continuità a questo esperimento ben riuscito, ma si son rifiutati tutti “per mancanza di tempo”. Eppure su facebook pubblicano quotidianamente decine e decine di pensieri, links e quant’altro!

Siamo sempre più convinti che il sistema bisogna combatterlo nella vita reale. Se vogliamo vincere dobbiamo smettere di alimentarlo quotidianamente.

Non ha alcun senso fare i RIVOLUZIONARI sul web e prestare il nostro operato/le nostre abitudini quotidianamente ai CRIMINALI.