Estero

SIRIA: l’ipocrisia occidentale e la guerra per chi ce l’ha più grosso!

naval-group-us-navy

Pare che si stiano preparando ad un conflitto che sarà, per forza di cose, di proporzioni gigantesche.

Speriamo che sia tutto fumo e niente arrosto.

Inquietanti le dichiarazioni di Donald Trump: 

trump

La Russia giura di abbattere tutti i missili sparati contro la Siria. Preparati  Russia, perché arriveranno, belli e nuovi e ‘intelligenti!’”. 

Trump consiglia alla Russia di tenersi pronta ad abbattere i missili contro la Siria

Non stiamo assistendo alle scene di un cartone animato. Siamo nella realtà e queste parole non dovrebbero nemmeno esistere nei pensieri di alcuno.

La risposta russa dimostra l’alto livello di diplomazia e serietà che gli occidentali arroganti sono un miraggio.

risposta russa

Cremlino risponde alle dichiarazioni di Trump sull’attacco alla Siria

In quasi sette anni di guerra siriana, procurata, finanziata e armata dall’occidente e dalle petro-monarchie, sono morte quasi mezzo milione di persone.

Da settimane il legittimo governo siriano, la Russia e l’Iran denunciavano preparativi per attacchi chimici per mano di quei pochi terroristi filo-occidentali che ancora permangono in Siria con lo scopo di far scattare un’operazione dell’imperialismo sion-americano contro la Siria perché non sa più che pesci pigliare vista la quasi totale distruzione dei loro terroristi.  

preparativi attacchi chimici

04/04/2018 Prove inconfutabili” che i miliziani siriani stanno pianificando attacchi chimici – Putin

preparativi attacchi chimici 02

17/03/2018 Siria\ Russia: gli USA preparano attacco chimico provocatorio

Il polverone che si è alzato in questi ultimi giorni dà piena conferma alle reali volontà dell’occidente cui non interessa assolutamente sconfiggere i terroristi, ma il legittimo governo siriano, l’Iran e la Russia.

Dopo che il legittimo governo siriano, con l’ausilio della Russia e dell’Iran, avevano sventato diversi attacchi chimici, qualche giorno fa i terroristi filo-sion-americani sembra siano riusciti ad utilizzare materiale chimico contro i civili a Douma. 

attaccho chimico

08/04/2018 CONFLITTO IN SIRIA L’ultima chance dei ribelli in Siria: utilizzare il gas per fare strage dei civili e richiedere intervento USA

E come da prassi vergognosamente occidentale e da progetti preannunciati con largo anticipo, eccoli tutti pronti a salire sul carro della guerra contro la Siria, la Russia e l’Iran. Tutto ciò solo per “proteggere gli inermi civili siriani”.

falso attacco

falso attacco 02

Militari russi non trovano nessun ricoverato per armi chimiche nell’ospedale di Douma

Quando i terroristi sgozzavano e massacravano chi si opponeva alle loro volontà tutti tacevano. Adesso torna buona la classica carta delle falsi armi chimiche, come per Saddam Hussein e per Gheddafi. 

scudi umani

Ci hanno usati come scudi umani” – i residenti di East Ghouta raccontano il terrore e la loro fuga

ghouta est

Siria: oltre 11.000 civili lasciano Ghouta East per riparare nelle aree sotto il controllo dell’esercito siriano

jihadisti

Siria. I miliziani jihadisti attaccano il corridoio umanitario nella Ghouta orientale

aleppo

Fosse comuni e camere di tortura ad Aleppo. Emerge la vera natura dei “ribelli” appoggiati dall’Occidente

raqqa

Rivolta della popolazione araba siriana di Raqqa contro i mercenari appoggiati dagli USA

L'immagine può contenere: 4 persone, meme e sMS

Qualcuno davvero crede che ai governanti occidentali interessi qualcosa dei civili siriani o di qualunque altra nazionalità? Ma non vi guardate attorno? Siamo governati da psicopatici che disprezzano la vita in nome del denaro e del potere e pensate davvero che interessi qualcosa della vita di persone distanti migliaia di chilometri che tra l’altro intralciano i loro obiettivi?  

Ci siamo mai chiesti quante centinaia di milioni di morti hanno causato, negli ultimi 100 anni, le guerre dell’imperialismo sion-americano? Davvero qualcuno crede che il governo siriano, supportato dalla Russia e dall’Iran, arrivati quasi alla vittoria finale, avrebbero mai potuto utilizzare armi chimiche contro la propria gente? E perché mai, se godono di ampio consenso?

Solo degli idioti e la fogna umana in malafede possono sostenere ciò. La guerra siriana si combatte da oltre 7 anni, e adesso è arrivata agli sgoccioli. Ricordiamo che i mercenari sono stati quasi tutti polverizzati.

Siamo seri avrebbero mai dato lo stimolo al male di intervenire con questa scusa ben sapendo che non attendevano altro? Siamo seri… 

coglioni

Soltanto gli imbecilli credono alla propaganda di guerra di Washington

Però sull’ennesimo attacco del cancro mondiale sionista di qualche giorno fa, che ha lanciato missili contro obiettivi sul suolo siriano, nessuno ha detto nulla, no? Il sionismo e l’occidente possono agire liberamente come meglio credono. In fondo hanno sempre dei nobilissimi e giustificati motivi.  

israele

Confermato: l’attacco alla base siriana effettuato da aviazione di Israele

nikki haley

Cina, Global Times: Trump deve agire con prudenza per evitare gravi conseguenze in Siria

Fa riflettere che le popolazioni dell’occidente tacciano dinnanzi a queste dichiarazioni. Che il rischio sia alto o basso, o che sia tutta una messa in scena tra chi ce l’ha più grosso e lungo, una reazione della gente è doverosa. Ed invece se ne sbattono i coglioni tutti quanti.  

Chi decide di fare la guerra non rischia nulla. I COGLIONI che partono armati fino ai denti e i civili inermi muoiono. Facile alzare la voce e dare ordini con il culo degli altri.   

mattis

 Siria, il capo del Pentagono Mattis ammette che non ci sono prove di un attacco chimico

white elmets

Siria, a Douma una messinscena dei White Elmets?