Vaccini e dintorni

COVID19: BINGOOOO!!!! Caos totale e odiatori del web in azione!

BINGOOOOOOOOOOOOOO!!

Alla fine vincono sempre loro. L’élite ha in mano il globo terracqueo e non possiamo farci proprio nulla. Riescono a fare ciò che vogliono di noi. Ci indirizzano sempre dove vogliono.

Sapevamo che gli itaGLIONI non valgono nulla e che porteranno il paese al disastro totale.

Ieri abbiamo avuto i primi segnali:  crollo dell’indice FTSE MIB 

coronavirus 02

AGGIORNAMENTO 13.03.2020

coronavirus ftse mib

Dall’apertura di Venerdì 6 marzo 2020 alla chiusura di giovedì 12 marzo 2020 l’indice ha perso 5.775,18 punti, ossia il 28%!

Miliardi di euro bruciati in poche ore senza che il governo prendesse le dovete misure come richiesto dagli esperti.

Ma ci sono grosse novità dopo il primo decreto blocca Lombardia e altre 14 province aumentate poi con il decreto “io resto a casa” di ieri, 9 marzo 2020, con il quale l’attuale governo di incompetenti ha messo “al gabbio” l’intero paese.

Sono venuti allo scoperto i leoni da tastiera e i rivoluzionari del web che nonostante anni e anni di denunce, critiche e migliaia di post pubblicati e commentati sui social media sui vari governi ladroni, assassini, venduti, sulla truffa monetaria, sui vaccini, sulla manipolazione climatica, sul bilderberg e varie associazioni élitarie massoniche globaliste, sulle trame della fondazione Bill e Melinda Gates, con il coronavirus se la son fatta letteralmente addosso. Sono pienamente d’accordo con le misure restrittive imposte. Hanno poi tirato fuori il peggio di loro. Odiatori seriali che, oltre alle critiche, alle accuse e agli insulti, c’è chi addirittura ha augurato la morte a chi continuava a vivere normalmente.

Normalmente quando si adottano misure restrittive tra la gente comune che non dubita mai del proprio governo, c’è chi ha un sussulto mettendo in discussione l’esecutivo. In questo caso, cosa terrificante, chi seguiva notizie alternative si è allineato alla dittatura mondialista nonostante questa falsa pandemia sia stata annunciata da tempo (vedi Bill Gates). Ecco la novità a dir poco preoccupante.

Stamattina panico totale in città. Esercizi commerciali completamente vuoti con le porte spalancate. Bar con una/due persone all’interno e fuori la coda per prendersi un fottuto caffé.

Al supermercato persone che non si avvicinavano ad altre per paura del contagio. Facevano il giro largo per non avvicinarsi al presunto untore. Mancava poco che salivano sugli scaffali per evitare le altre persone. Ad un certo punto sbottai dicendo “ma siamo impazziti? “. Una zecchetta frustrata ribatté: “c’è un decreto santo dio…”, “ma vai a cagare” risposi.

La fila alla cassa era tutta scomposta e non si capiva una mazza. Tutti terrorizzati si tenevano a debita distanza dagli altri. All’aperto la situazione non era certo migliore. Mi colpirono in piazza  4 uomini sulla 50/60ina, che parlavano, ovviamente di calcio, in cerchio a distanza di 3/4 metri buoni l’uno dall’altro. 

Ho sentito dire che in altre zone c’erano i posti di blocco delle forze dell’ordine. 

I CRIMINALI hanno vinto nuovamente. Di cosa stiamo parlando? Questi vogliono distruggere quel minimo di rapporti umani che ancora abbiamo.

Dov’erano questi odiatori itaGLIONI quando 6/8 milioni di persone se ne stavano a letto a causa dell’influenza? 

22448616_853233398176610_5579420486611357569_n

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

L'immagine può contenere: il seguente testo "milano.corriere.it/notiz CORRIERE DELLA SERA MILANO CRONACA 10 gennaio 2018 07:56 L'EMERGENZA Milano, terapie intensive al collasso per l'influenza: già 48 malati gravi molte operazioni rinviate Difficoltà ad accogliere nuovi pazienti, prenotazioni sospese per posti letto delle rianimazioni destinati ad accogliere malati dopo le operazioni, turni straordinari (gratis) per medici e infermieri richiamati dalle ferie. Appello dei medici alla Regione di Simona Ravizza A- A+"

E dov’erano quando ne sono morti dai 7 mila ai 25 mila? Come mai non c’era nessun allarme? Come mai non c’era la chiusura delle città e del paese? 8 milioni di malati e almeno una decina di migliaia di morti. 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Per non parlare dei morti per infarto, cancro, infezioni ospedaliere… 

coronavirus 00

Come mai il coronavirus veniva definito un semplice raffreddore mentre oggi si parla di malattia mortale?

tabella coronavirus

CORONAVIRUS: anche in Francia sostengono che trattasi di una semplice INFLUENZA!

Gli esperti ritengono i test non affidabili. 

CORONAVIRUS: Test non AFFIDABILI!!

coronavirus 03

Polmonite in Italia, ogni mese, fa 3 volte il numero di morti di coronavirus in Cina

coronavirus 04