Vaccini e dintorni

STOP ALLE FAKE NEWS!! Causa della SINDROME DI KAWASAKI!

L'immagine può contenere: testo

Signore e signori, siete dei folli complottisti/complottari/complottatori!!
Come potete dire che la sindrome di Kawasaki, una vasculite i cui sintomi principali sono febbre, eruzione cutanea, gonfiore delle ghiandole linfatiche, linfoadenopatia, infiammazione ed eruzione nelle mucose della bocca e della gola, sia anche solo vagamente attribuibile al vaccino antimeningocco effettuato in massa alla popolazione residente nelle zone di Bergamo?
Siete dei folli agitatori, fate terrorismo insensato, studiate medicina all’Università della Vita (o era quella della Strada? Non ricordo).
Dite le cose bene, come stanno! Basta con le fake news!
Non si hanno prove che sia davvero quel vaccino il possibile responsabile di questa reazione rara, molto rara o addirittura dall’incidenza “non nota”.
Guardatevi i bugiardini!!

La Sindrome di Kawasaki viene riportata, nero su bianco, come possibile reazione avversa non “solo” nel vaccino per la meningite:

– nel vaccino BEXSERO della Glaxo Smith Kline per il meningococco B;
BUGIARDINO

– nel vaccino VARILRIX della Glaxo Smith Kline per la varicella, insieme alla Porpora di Schonlein-Henoch;
BUGIARDINO

– nel vaccino PRIORIX TETRA della Glaxo Smith Kline per morbillo, parotite, rosolia e varicella, riscontrata “solo” nella sorveglianza post marketing e, tra l’altro, non ne è specificata l’incidenza;
BUGIARDINO

– nel vaccino PRIORIX della Glaxo Smith Kline per morbillo, parotite e rosolia, riscontrata sempre post marketing insieme alla (sig!!) meningite;
BUGIARDINO


Attenzione, perché poi nel bugiardino aggiornato del 2017 la sindrome di Kawasaki sparisce e si legge solo “restringimento o blocco dei vasi sanguigni”. Il motivo di questa correzione? Boh, non c’é più comunque.
BUGIARDINO

Smettetela con le fake news! Smettetela di inventarvi le cose, complottisti!
Le altre reazioni avverse, sempre rare molto rare o “non note” che si leggono qua e là nei bugiardini, non sono assolutamente significative, nemmeno se sono uguali o riconducibili ai sintomi della Sindrome di Kawasaki! Su!

Ad esempio:
– HBVAXPRO per epatite B menziona solo la possibile bassa conta piastrinica, malattia dei linfonodi, infiammazione dei vasi sanguigni, che sì, é la sindrome di Kawasaki molte volte, ma solo se diagnosticata come tale!
BUGIARDINO

– HAVRIX per epatite A menziona solo il possibile restringimento o blocco dei vasi sanguigni, poco importa se soprattutto il blocco sia anche una delle complicazioni della Kawasaki!
BUGIARDINO

– PRIORIX TETRA per mprv menziona solo il possibile restringimento o blocco dei vasi sanguigni, l’emorragia a macchie o puntiforme, lividi più frequenti del normale a causa di una diminuzione delle piastrine, ma non c’entra!
BUGIARDINO

– PNEUMOVAX per pneumococco menziona solo possibili anemie emolitiche, linfoadenite, linfoadenopatia, trombocitopenia, leucocitosi, ma non si conosce l’esatta frequenza e se fosse Kawasaki lo avrebbero scritto, no?
BUGIARDINO

– POLIOINFANRIX per difterite, tetano e pertosse menziona solo una possibile trombocitopenia, n’a cazzata!
BUGIARDINO

– VARIVAX per varicella menziona solo la possibilità di linfoadenopatia, linfoadeniti, Porpora di Schonlein-Henoch, travaso sanguigno, trombocitopenia…suvvia!
BUGIARDINO

– VARILRIX per la varicella menziona solo la possibile infiammazione dei vasi sanguigni, anche qui non è Kawasaki é Suzuki, e la Porpora di Schonlein-Henoch;
https://www.torrinomedica.it/schede-farmaci/varilrix/

– M-M-RVAXPRO per mpr menziona solo la possibilità di avere rash cutaneo, meningite asettica, linfonodi ingrossati, formazione di ecchinosi e sanguinamento fuori dalla norma, oltre all’infiammazione dei vasi sanguigni, ma in questo caso non è Kawasaki, non é Suzuki, é Honda.
BUGIARINO

– HEXYON per esavalente, sotto monitoraggio addizionale, cioè lo stanno tenendo d’occhio mentre ve lo fanno, menziona solamente la possibilità di rash cutaneo e porpora transitoria, ma non lo sanno bene, perché lo stanno monitorando con le segnalazioni di sospette reazioni avverse che non vengono mai inviate o perse per i meandri della burocrazia;
BUGIARDINO

– INFANRIX HEXA per esavalente menziona solamente la possibilità di euzioni cutanee, abbassamento improvviso della pressione, che mica causa problemi, figurati, linfoadenopatia, gonfiore di viso, labbra, bocca, lingua o gola, ma non sono proprio uguali uguali alla Kawasaki eh, e se lo fate insieme ad un vaccino per l’epatite B potrebbero insorgere lividi e sanguinamento superiori al normale.
BUGIARDINO

Tutto regolare, insomma!
É sicuramente colpa del Covid19, non ci sono dubbi!!
Un po’ come la SIDS, che è dovuta spesso all’arresto cardio-respiratorio, ma ad esempio le difficoltà respiratorie, il restringimento o blocco dei vasi sanguigni, le apnee, gli intervalli più lunghi fra un respiro e l’altro, che sono riportate in numerosi bugiardini come possibili reazioni avverse, non c’entrano niente!
Sapete perché? Perché mica c’è scritto SIDS nel bugiardino, non serve mica indagare oltre!
Il vaccino non c’entra, perché lo dice Bubu che è sicuro, come diceva che in Italia il rischio di Covid19 era zero!!
Sveeeeegliiiiaaaaaa complottari!!

di Sara Magotti