Vaccini e dintorni

COVID19: Rifiutata MAZZETTA O.M.S. da 20 milioni $ dal presidente del Madagascar!

corruzione 01corruzione 02corruzione 03corruzione 04

W.H.O Offered $20million Bribe To Poison COVID-19 Cure Made by Madagascar – President Andry Rajoelina Claims

corruzione 00 tradcorruzione 01 tradcorruzione 02 trad

 

 

 

Il presidente del Madagascar, Andry Rajoelina, ha affermato che l’organizzazione mondiale della sanità, l’OMS, ha offerto al suo paese la somma di $ 20 milioni come bustarella per avvelenare la cura COVID-19, secondo la Prospettiva della Tanzania.

Il presidente ha continuato a insistere sul fatto che il rimedio a base di erbe chiamato “COVID Organics” prodotto da Artemisia può curare i pazienti COVID-19 entro dieci giorni.

Apparendo anche su France 24 News, Rajoelina ha affermato che l’unica ragione per cui il resto del mondo si era rifiutato di prendere sul serio la cura a base di erbe e con rispetto era che proveniva dall’Africa.

“Penso che il problema sia che (la bevanda) viene dall’Africa e non possono ammettere … che un paese come il Madagascar … ha escogitato questa formula per salvare il mondo.

Se non fosse il Madagascar, e se fosse stato un paese europeo a scoprire davvero questo rimedio, ci sarebbero così tanti dubbi? Io non la penso così “, ha detto Rajoelina.

Qual è il problema con Covid-Organics, davvero? Chiese. Mi chiedevo se questo prodotto potesse venire dall’Africa ”, ha aggiunto.

Il presidente si è anche chiesto se non andasse bene per un paese come il Madagascar, che è il 63 ° paese più povero del mondo, a trovare qualcosa che possa aiutare a salvare il mondo.

Ha osservato che se non fosse stato il Madagascar, ma un paese europeo a scoprire il Covid biologico, non ci sarebbero stati molti dubbi.