Vaccini e dintorni

COVID19: Presidente Bielorussia conferma i tentativi di corruzione per bloccare il paese!

Il “dittatore” della Bielorussia Aleksander Lukashenko ha rifiutato l’offerta di 940 milioni di dollari dal FMI di bloccare il paese come l’Italia. Il presidente-dittatore della Bielorussia ha preferito salvaguardare il proprio paese. Ad averli dittatori così. Ovviamente chi non si allinea ai voleri imperialisti occidentali è marchiato come dittatore.

I dittatori li abbiamo in casa altroché!

Quindi dopo la denuncia del presidente del Madagascar, abbiamo un’altra conferma della corruzione a livello planetario per far fallire l’economia mondiale.

Diamo per assodato che gran parte dei paesi mondiali abbiano ricevuto pressioni e denaro per bloccare tutto. Il modello Italia quindi è stato dettato da molto in alto, visto che l’hanno proposto come modello.

COVID19: Rifiutata MAZZETTA O.M.S. da 20 milioni $ dal presidente del Madagascar!