Vaccini e dintorni

Matera, guardia medica maltratta 90enne bisognoso di medicine.

Matera, Guardia Medica. Un anziano 90enne si presenta per chiedere la prescrizione delle medicine in quanto il proprio medico di famiglia è assente.

Questa è semplicemente la conferma che la sanità italiana non vale un cazzo. Medici e operatori sanitari che non  conoscono i fondamentali della salute. La prima cosa che chiedono all’anziano è di indossare la mascherina senza chiedere prima se stesse bene e che problema avesse. Nulla. I malati mentali chiedono solo la mascherina. 

Con questo esperimento di ingegneria sociale è stata messa in luce una società di malati mentali. 

GUARDIA MEDICA DI MATERA (VILLALONGO)

ero li ad aspettare perché necessitavo di un controllo.. Davanti a me c’era questo povero anziano di 90 anni che chiedeva la prescrizione delle sue medicine in quanto il suo medico curante non fosse presente… Non gli davano retta.. Anzi lo trattavano come un cane.. Gli hanno detto di andarsi a lamentare all ASL. Lui esasperato si è messo a piangere.. Mi ha spezzato im cuore.. Questa è la pubblica assistenza a Matera.. Giudicate voi

 

A.S.L. DI MATERA E L’ABBRUTTIMENTO MORALE DI UNA SOCIETÁ DISTOPICA⛑?⛑
Video del giornalista e scrittore Carlo Vulpio su un fatto accaduto pochi giorni fa a Matera, Capitale Europea della Cultura, che vede come protagonista un 90enne che in lacrime davanti all’ingresso della Guardia medica di Matera (Basilicata, Italia) si vede trattarre, diciamo non correttamente, dal personale preposto a fornire un servizio medico, anche e soprattutto in assenza per ferie dei medici di famiglia.
Stefano Becciolini