Vaccini e dintorni

31/12/2020: Confermati oltre 20.000 decessi in meno rispetto al 2019!!

Sin dall’Aprile scorso, in base ai dati dei decessi, abbiamo previsto una differenza tra i 20.000 e i 25.000 morti in meno rispetto l’anno precedente. Man mano che i mesi trascorrevano, i dati ci davano ragione.
Ed oggi, 31 dicembre 2020, alle ore 16.00 vengono confermate le previsioni. Ovvio attendiamo i dati ufficiali dell’ISTAT, ma non si discosteranno granché da quelli pubblicati qui.

In tutti gli Stati Europei i decessi sono stati meno dell’anno precedente. Vorremmo vedere le facce di tutte quelle merde di odiatori seriali da tastiera che ci hanno attaccato in questi mesi accusandoci di sciacallaggio, di fake news, di idioti, di coglioni ecc….

02/04/2020 abbiamo pubblicato il seguente post https://disquisendo.wordpress.com/2020/04/02/54/

18/08/2020 abbiamo pubblicato il seguente post https://disquisendo.wordpress.com/2020/08/18/87-3/

18/10/2020 abbiamo pubblicato il seguente post https://disquisendo.wordpress.com/2020/10/18/610/

08/12/2020 abbiamo pubblicato il seguente post https://disquisendo.wordpress.com/2020/12/08/08/

http://popolazione.population.city/italia/

Nel post dell’8 dicembre abbiamo scritto: “Al 31 dicembre mancano ancora 23 giorni. Continuando con queste medie i morti a fine anno dovrebbero arrivare a 612.261. Quindi – 22.171 decessi in meno.”

Alle 16.00 del 31 dicembre 2020 risultano deceduti 611.984 persone.

MORTI - 2004-2020

Eppure la pagliacciata della pandemia va avanti e ce la porteremo fino al 2025. Non dimenticate che sin dall’inizio ci hanno detto che la normalità sarebbe tornata con il vaccino e non prima del 2025.

Stiamo facendo, davvero, la fine dalla rana bollita. A poco a poco spostano l’emergenza e i provvedimenti.

Erano partiti nel chiudere tutto per 15 giorni. Sono trascorsi ben 10 mesi, e già ci hanno detto che continuerà per tutto il 2021. La massa anestetizzata non proferisce parola e non dà alcun segno di vita.

Tutti hanno paura di morire, ma nessuno ha voglia di vivere!! Piuttosto che vivere così è meglio morire!

L’OMS ci ha messo in allerta per le prossime pandemia molto più letali di questa che ha fatto pochi morti.

AGGIORNAMENTO 02.01.2021

L’Istat a metà dicembre comunicò ben 700.000 morti in Italia. Circa 70.000 in più rispetto l’anno scorso. Nel grafico che segue da settembre in poi i morti sono schizzati alle stelle peggio di Marzo/Aprile.

Quanto puzzano questi dati.

Dal sito ISTAT

Da Febbraio a Novembre la somma dei decessi dei tre screeshot precedenti ammontano a 603.156 (266.824+201.555+134.767).

Come hanno fatto a dichiarare più di 700.000 decessi fino a Novembre? A Gennaio sono morti 97 mila persone??

Solo a Ottobre e Novembre risultano morti per covid ben 21.162 persone. I totali sono stati 134.676 ossia 2.209 al giorno.

Questi numeri per noi sono totalmente fasulli!!!

Fonte https://www.istat.it/it/files//2020/12/Rapp_Istat_Iss.pdf