Vaccini e dintorni

CDC: Dati sulle mio-pericarditi sui giovani

Ecco una tabella del CDC americano dove si evidenziano le mio-pericarditi attese (expected) e riscontrate (observed) dopo la seconda dose del vaccino MRNA Pfizer. Anzi del SIERO GENICO SPERIMENTALE.

Da questa tabella si evidenzia che vengono colpiti di più i maschi giovani. I vecchi non hanno rischi di mio-pericarditi post vaccinale.

Preoccupante che tra i 12 e i 15 anni si aspettavano da 1 a 5 casi, ed invece, ne hanno riscontrate ben 117. Praticamente il 117% in più.

Tra i 16 e i 17 anni, erano attesi 0-3 casi, ma ne hanno riscontrati ben 121. Il 121% in più.

Tra i 18 e i 24 anni, erano attesi 1-11 casi, ma ne hanno riscontrati ben 213. Il 213% in più.

Teniamo sempre presente che le segnalazioni son solamente l’1% dei casi reali o addirittura c’è chi dice che siano l’1×1000.

Evidente che lo facciano per il nostro bene.