Estero

L’Ucraina usata come carne da cannone dai SOLITI AMERICANI. Grandissimi i NEONAZISTI!!

Com’è possibile non comprendere ancora l’imperialismo americano?? Come fanno a non capire che gli USA hanno l’abitudine di utilizzare gli altri paesi esclusivamente per i propri interessi. Dell’Ucraina e degli ucraini, così come per ogni altro paese e popolo al mondo , agli americani non interessa un beato cazzo.

Ti usano e poi ti buttano nel cesso.

Gli USA e la GB hanno pompato alla grande l’Ucraina scaricando migliaia di tonnellate di armamenti per provocare la Russia. Vladimir Putin, gliel’ha detto ai vertici dell’Ucraina che la NATO, gli USA e la GB non interverranno mai in loro aiuto.

Difatti nessuno interviene direttamente altrimenti scoppierà una guerra termonucleare dove la civiltà verrà cancellata dalla faccia della terra.

Washington ha fatto di tutto per preparare Kiev “a condurre una guerra ibrida contro la Russia”, ha affermato un importante mezzo di informazione statunitense Gli Stati Uniti hanno drasticamente aumentato le loro spedizioni di aiuti letali all’Ucraina dalla fine dello scorso anno, comprese armi e attrezzature per il combattimento urbano, ha riferito sabato il Washington Post❌, dopo aver visto la contabilità declassificata per trasferimenti e vendite. Secondo le scartoffie del Pentagono, già da dicembre Washington aveva attivamente equipaggiato il governo di Kiev con fucili, tute speciali per l’eliminazione di ordigni esplosivi e altri oggetti utili per il combattimento nelle aree urbane, cioè più di due mesi prima dell’invasione russa. E nell’ultima settimana le consegne di armi americane all’Ucraina si sono ulteriormente intensificate, con Kiev che ha ottenuto per la prima volta sistemi missilistici antiaerei Stinger e potenziato il suo arsenale di missili anticarro Javelin, tra le altre cose. L’elenco ha illustrato la grande misura in cui l’amministrazione Biden “ha cercato di preparare l’esercito ucraino a condurre una guerra ibrida contro la Russia”, ha aggiunto il Washington Post. ❌ La consegna delle armi a Kiev è “un processo continuo. Guardiamo sempre, sempre a ciò di cui l’Ucraina ha bisogno, e lo facciamo da anni ormai”, secondo un anonimo alto funzionario della difesa statunitense citato dal giornale. Dopo l’incursione russa, “abbiamo appena accelerato il nostro processo di identificazione dei requisiti e anche accelerato le nostre consultazioni con gli ucraini, parlando con loro quotidianamente, al contrario delle riunioni periodiche che abbiamo fatto prima di questa crisi”, ha spiegato. Circa 240 milioni di dollari dei 350 milioni di dollari in aiuti letali approvati a fine febbraio sono già stati forniti all’Ucraina, secondo un alto funzionario della difesa. ❌ Ciò si aggiunge a circa 200 milioni di dollari in assistenza militare che Washington ha dato il via libera all’Ucraina alla fine di dicembre, inviando lanciarazzi M141 a spalla singola, fucili M500, lanciagranate Mk-19, minigun M134 e altri equipaggiamenti nel paese. ❌ Giovedì scorso Mosca ha lanciato quella che ha definito una “operazione speciale” in Ucraina, affermando che era ❌necessaria per fermare il ” genocidio ” nelle repubbliche di Donetsk e Lugansk, staccatesi da Kiev nel 2014❌ Secondo la parte russa, lo scopo dell’operazione è “denazificare” e “smilitarizzare” il governo ucraino, non occupare il Paese vicino. Kiev ha negato la giustificazione di Mosca per l’incursione, sostenendo che contro di essa è stata condotta una guerra non provocata e chiedendo il sostegno internazionale. Aveva anche chiesto agli Stati Uniti di imporre una no-fly zone sopra l’Ucraina in numerose occasioni, ma l’amministrazione Biden è stata riluttante a soddisfare la richiesta, che richiederebbe alla NATO di prendere di mira gli aerei da guerra russi sul paese, portando potenzialmente a una grande guerra in Europa.

FONTE https://www.rt.com/news/551291-us-military-aid-ukraine/

Probabilmente Zelensky verrà fatto fuori dagli americani stessi. Già parlano di sostituirlo….

Chi sono i provocatori delle guerre nel mondo??