Italia

Prezzo del carburante spiegato ai bambini. Quasi il 60% del prezzo va allo Stato CRIMINALE!

PREZZO DEL CARBURANTE SPIEGATO AI BAMBINI
Marcello Pamio – 14/3/2022
In questo video (sparito da FB) viene spiegato come sono distribuiti i guadagni sul prezzo del carburante.
Dati con il prezzo di 1,75€ a litro (1/11/2021)

  • 0,73€ accise (Stato)
  • 0,31€ di iva (Stato)
  • 0,59€ produttori
  • 0,11% distributori (benzinai)
    Quindi lo Stato guadagna 1,04 €/litro!
    E oggi, chi ha fatto schizzare il prezzo a oltre 2,2€? Qui Prodest? E hanno il coraggio di denunciare speculazioni! Ma andate a fare in culo.
    Se il governo volesse bloccare il disastro a cui stiamo andando incontro (ma non lo vogliono) basterebbe un decreto legge d’urgenza (visto che per i vaccini ne hanno sfornati a ripetizione), togliendo momentaneamente le accise e impostando una soglia minima e massima del carburante. Purtroppo serve questo attentato per far saltare l’economia nazionale…
  • Stanno complottando contro i cittadini e la gente va in piazza per difendere il naziballerino marionetta dell’occidente. Svegliaaaa

VIDEO TELEGRAM https://t.me/marcellopamio/2251