VACCINI: “Sperimentazioni in corso…” dalle conseguenze devastanti!
Vaccini e dintorni

VACCINI: “Sperimentazioni in corso…” dalle conseguenze devastanti!

Diamo ampio spazio al seguente articolo, del Dr. Giuseppe De Matteis, che riporta tutta una serie di dati e ricerche ufficiali che danno ragione a coloro contro l’obbligatorietà vaccinale. Come scrive il dr. De Matteis, questo articolo è rivolto soprattutto ai genitori non informati adeguatamente e che si fidano ciecamente delle istituzioni, come fosse una … Continua a leggere

VACCINI: INQUIETANTE confronto tra vaccinati e non vaccinati!
Vaccini e dintorni

VACCINI: INQUIETANTE confronto tra vaccinati e non vaccinati!

Siamo pienamente coscienti che i genialoidi chiederanno i fantomatici “DATI SCIENTIFICI”. Per quanto ci riguarda basterebbe semplicemente guardarsi attorno per trovare le conferme che la società di oggi è più malata di quella di ieri. Guardate i bambini di oggi e confrontateli con quelli di qualche anno fa. Quanti casi di alzheimer ci sono oggi … Continua a leggere

Immagini del cielo in Ecuador: altro che tutto mondo è il paese! NO SCIE!
Scie chimiche e dintorni

Immagini del cielo in Ecuador: altro che tutto mondo è il paese! NO SCIE!

  Dopo i Caraibi, ci perviene del materiale dal Sudamerica. Precisamente dall’Ecuador, dove è possibile notare un cielo completamente differente da quello Europeo e Nordamericano. Ci sono attivisti sapientoni arroganti che vanno cianciando che tutto il mondo è paese. Eppure la situazione nei paesi dove non c’è l’influenza occidentale è decisamente migliore.  Sarebbe più corretto … Continua a leggere

RITORNO ALLA TERRA tra le insidie di un sistema MAFIOSO e assassino che agevola pochi a discapito della collettività!
Italia

RITORNO ALLA TERRA tra le insidie di un sistema MAFIOSO e assassino che agevola pochi a discapito della collettività!

Dopo averci fatto criminalizzare la terra e deriso chi la lavorava, da qualche anno a questa parte è partita una leggera tendenza, soprattutto da parte di giovani, ad esempio, stufi della “vitaccia” cittadina e a causa del livello sempre più allarmante di disoccupazione e della qualità del cibo, a tornare alle nostre origini. Ossia coltivare … Continua a leggere