23/3/2022: Situazione Ucraina!
Estero

23/3/2022: Situazione Ucraina!

Mappa delle ostilità e della situazione sui fronti la sera del 23 marzo A seguito degli attacchi dei missili Calibre lanciati ieri da Sebastopoli, un grande arsenale a Orzhev, nella regione di Rivne, è stato distrutto. Le armi erano immagazzinate lì, inclusi missili anticarro e sistemi SAM che arrivavano all’APU dall’Europa. Le forze di difesa … Continua a leggere

COVID19: Disquisiamo su quanto continua a succedere!
Vaccini e dintorni

COVID19: Disquisiamo su quanto continua a succedere!

Sin dall’inizio ci è risultato evidente che dietro a questa falsa pandemia, perché di questo si tratta, ci fosse una regia demoniaca guidata dallo psicopatico Bill Gates che ha in mano addirittura l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Ovviamente si scateneranno gli idioti utili del sistema a criticare e a deridere qualunque riflessione fuori dagli schermi … Continua a leggere

Lettera dell’avv. Paolo Franceschetti a Giuseppi Conte!
Ordinaria quotidianità

Lettera dell’avv. Paolo Franceschetti a Giuseppi Conte!

Scrive Paolo Franceschetti: Avvocato. Docente. Autore di libri in materia giuridica, esoterica, spirituale. 25 Aprile 2020 “Caro Premier e cari politici, Io sono un complottista, ma sono diverso dagli altri. Non temo il controllo, i vaccini, il 5G, i droni quando vado a correre, in realtà non temo nulla. E voglio tutto questo, vaccini, 5g, … Continua a leggere

COVID19: 5g, radar, inquinamento, rifiuti tossici, vaccini e cibo!
Vaccini e dintorni

COVID19: 5g, radar, inquinamento, rifiuti tossici, vaccini e cibo!

Inchiesta coronavirus e 5G: allora il collegamento esiste davvero? Il dottor Thomas Cowan di San Francisco, laureato presso il Michigan State University College of Human Medicine nel 1984 e vicepresidente del ‘The Weston A. Price Foundation’, al termine di una sua conferenza, ha rilasciato delle dichiarazioni che stanno facendo il giro del mondo su molti siti nazionali e … Continua a leggere

COVID19: farà più morti il blocco che il virus!
Ordinaria quotidianità

COVID19: farà più morti il blocco che il virus!

Faranno più morti i restringimenti, praticamente quotidiani, che il virus stesso. Mai  nella storia dell’umanità è stata bloccata l’economia e messi agli arresti domiciliari la popolazione di un intero paese a causa di un virus. E questo, in un paese come l’Italia, già in grosse difficoltà economico-finanziarie, darà i suoi frutti a chi ha progettato … Continua a leggere

VENEZUELA: i dettagli dell’attentato al presidente Nicolas Maduro! Maledetto imperialismo.
Estero

VENEZUELA: i dettagli dell’attentato al presidente Nicolas Maduro! Maledetto imperialismo.

L’imperialismo non si dà pace e cerca di distruggere un’altra nazione antimperialista: il Venezuela! Le sta provando tutte. Chissà perché tutte quelle nazioni che non si piegano ai voleri imperialisti vengono definite dittature feroci. A Caracas il 5 agosto scorso hanno utilizzato tecniche da terrorismo. Due droni hanno attentato alla vita del presidente Venezuelano Nicolas … Continua a leggere

SIRIA: Dopo la reazione IRANIANA arriva quella RUSSA: gli aerei della coalizione saranno potenziali obiettivi!
Estero

SIRIA: Dopo la reazione IRANIANA arriva quella RUSSA: gli aerei della coalizione saranno potenziali obiettivi!

DOPO IL PESANTE CEFFONE IRANIANO DI IERI NOTTE AI TERRORISTI DELL’ISIS, ANCHE LA RUSSIA RUGGISCE E MINACCIA I PADRONI AMERICANI DELL’ISIS! SIRIA: Massiccio attacco missilistico partito dal suolo IRANIANO contro l’ISIS! I media occidentali TACCIONO!! Il Ministero della Difesa russo minaccia la coalizione americana “anti-ISIS”: “I nostri sistemi di difesa aerea hanno sotto controllo tutti … Continua a leggere

Escrementi sinistroidi in America hanno paura di Trump e non del dispiegamento militare ai confini con la Russia avvenuto nelle ultime settimane!
Estero

Escrementi sinistroidi in America hanno paura di Trump e non del dispiegamento militare ai confini con la Russia avvenuto nelle ultime settimane!

BOMB-Obama piuttosto che deporre le armi dopo l’elezione del 10 novembre scorso del neo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha deciso di spingere ancor di più l’acceleratore provocando in ogni modo la Federazione Russa. Di norma il presidente uscente, nelle ultime settimane del suo mandato, dovrebbe limitarsi ad allentare la propria politica e svolgere … Continua a leggere