BMPS: da quando è arrivato Luigi Lovaglio il titolo ha perso il 54% di capitalizzazione di borsa.
BMPS

BMPS: da quando è arrivato Luigi Lovaglio il titolo ha perso il 54% di capitalizzazione di borsa.

CANALE TELEGRAM BANDA DELLA MAGLIANA DI SIENA Da quando si è insediato Luigi Lovaglio alla guida del Monte dei Paschi di Siena, il 7 febbraio 2022, il titolo ha perso ben il 54%. Si è passati da una capitalizzazione di circa 950.000.000€ a 410.000.000€. Era questo l’obiettivo del MEF dopo il licenziamento di Guido Bastianini … Continua a leggere

VACCINI: morte di un neonato definita per CAUSE NATURALI! MALEDETTI CRIMINALI!
Vaccini e dintorni

VACCINI: morte di un neonato definita per CAUSE NATURALI! MALEDETTI CRIMINALI!

Oramai siamo alla pazzia totale!  Un neonato di pochi giorni o un bimbo di pochi mesi che muore per insufficienza respiratoria, per arresto cardiaco o in culla viene la definiscono “MORTE PER CAUSE NATURALI!”.  Come cazzo si può definire naturale la morte di un bambino di pochissimi giorni? Questi sono CRIMINALI allo stato puro che … Continua a leggere

VACCINI: Efficienti solo per le casse dell’industria farmaceutica!!
Vaccini e dintorni

VACCINI: Efficienti solo per le casse dell’industria farmaceutica!!

Sui giornali una volta tanto la verità ha la meglio. E’ risaputo che spesso chi fa il vaccino antinfluenzale, l’influenza la prende comunque come da testimonianze dirette di familiari/conoscenti.   Di seguito qualche articolo di giornale del passato sempre sull’inefficacia dei vaccini. Qualcuno è stato indennizzato, quindi potrebbe essere una buona idea quella di chiedere i … Continua a leggere

I guardiani del sistema s’infiltrano tra chi cerca un futuro in modo alternativo!
Alimentazione e dintorni

I guardiani del sistema s’infiltrano tra chi cerca un futuro in modo alternativo!

Qualche sera fa abbiamo partecipato ad un incontro sul cibo e l’autoproduzione come alternativa all’attuale sistema criminale che non sta certo portando benessere e rispettando l’ambiente e la vita. L’invito alla serata recitava: “Tavolate conviviali con al centro il cibo e l’autoproduzione come occasione per parlare di autonomia, scelte di vita, reti solidali, forme di … Continua a leggere