I CRIMINALI PROFESSIONISTI DELL’INFORMAZIONE parlano di attacco RUSSO su Kiev, piuttosto che UCRAINO su Donetsk.
Estero

I CRIMINALI PROFESSIONISTI DELL’INFORMAZIONE parlano di attacco RUSSO su Kiev, piuttosto che UCRAINO su Donetsk.

Ecco i criminali professionisti dell’informazione in azione. Siamo alla PROPAGANDA DI GUERRA. Dicono il contrario di quanto accade realmente gettando continuamente fango sulla Russia che non ha potuto fare altro che porre fine ai giochi sporchi della NATO in Ucraina. “1984” di George Orwell gli fa il solletico a questi psicopatici. Svegli agente! FONTE GIORGIO … Continua a leggere

Nazipoliziotta: “Se ti muovi ti dò un calcio nelle palle”. GALERA PURE PER QUESTA NEMICA DELLA PATRIA!!
Ordinaria quotidianità

Nazipoliziotta: “Se ti muovi ti dò un calcio nelle palle”. GALERA PURE PER QUESTA NEMICA DELLA PATRIA!!

Ecco un’altra macellaia-nazi-poliziotta che si è distinta alle manifestazioni pacifiche dei giorni scorsi. Sarebbero questi i difensori della nazione, della patria e degli italiani?? AGGIORNAMENTO 13/10 Guadando i video in rete abbiamo scoperto per pure questo essere subumano si è infiltrata tra i manifestanti insieme ad altri esseri disgustosi e che ha partecipato insieme al … Continua a leggere

“Il 5G non è dannoso”. Tribunale di Brema condanna Professore CRIMINALE NEGAZIONISTA
Ordinaria quotidianità

“Il 5G non è dannoso”. Tribunale di Brema condanna Professore CRIMINALE NEGAZIONISTA

“Il 5G non causa cancro”: tribunale tedesco condanna professore negazionista. 6 mesi di galera se nega l’evidenza del danno! Clamorosa notizia dalla Germania. La Corte d’Appello del Tribunale regionale superiore anseatico di Brema ha condannato Alexander Lerchl, professore di Biologia ed Etica della Scienza e della Tecnologia nella facoltà di Scienze naturali e chimica dell’Università di Brema. … Continua a leggere

Lidia Sella dice tutto quello che c’è da sapere in pochissimi minuti!
Ordinaria quotidianità

Lidia Sella dice tutto quello che c’è da sapere in pochissimi minuti!

Grazie al sito francese Egalité et Reconciliation, abbiamo scoperto Lidia Sella, nel giugno scorso, su Canale Italia, ha fatto dichiarazioni importanti. Cercando altre fonti ho scoperto che pure Imola Oggi ha rilanciato le sue parole. In fondo ripubblichiamo il loro articolo. Il sito francese Egalité et Reconciliation ha titolato: Lidia Sella, giornalista italiana, dice tutto … Continua a leggere