VACCINI: Mia, 12 anni, danneggiata dal vaccino HPV.
Vaccini e dintorni

VACCINI: Mia, 12 anni, danneggiata dal vaccino HPV.

Questo post lo dedichiamo a tutti quei “geni” che ragionano in maniera fideistica che non vogliono sentir ragioni sui danni da vaccino e agevolano l’instaurazione del PENSIERO UNICO ORWELLIANO! Piuttosto che dividersi tra “vaccini SI” e “vaccini NO”, informatevi e ascoltate le esperienze di chi ha subito danni irreversibili a seguito delle vaccinazioni. Non siamo … Continua a leggere

PLATONE: “Ci sono due tipi di medicina: quella degli schiavi e quella degli uomini liberi.
Ordinaria quotidianità/Vaccini e dintorni

PLATONE: “Ci sono due tipi di medicina: quella degli schiavi e quella degli uomini liberi.

  Grazie all’amico Simone C. che pubblica nella sua bacheca di facebook perle di saggezza, come quella che segue, per cercare di scardinare le menti zombizzate dei nostri simili.   “Ci sono due tipi di medicina: quella degli schiavi e quella degli uomini liberi. Quella per gli schiavi, SINTOMATICA, prevede la rapida rimozione del sintomo, … Continua a leggere

Pëtr Demianovič Uspenskij “Viviamo in un mondo completamente irreale, fittizio… inventiamo ogni cosa. Persino noi stessi!”
Ordinaria quotidianità

Pëtr Demianovič Uspenskij “Viviamo in un mondo completamente irreale, fittizio… inventiamo ogni cosa. Persino noi stessi!”

Pëtr Demianovič Uspenskij filosofo russo (5 marzo 1878-2 ottobre 1947).  Il suo pensiero combina la personale vocazione mistica alla riflessione analitica e psicologica. Nel periodo moscovita scrisse per numerosi giornali; fu particolarmente interessato all’idea della quarta dimensione (il tempo). Ebbe rapporti con il mistico greco armeno Georges Ivanovič Gurdjieff. “Viviamo in un mondo completamente irreale, fittizio, … Continua a leggere

Ipnosi collettiva. Involuzione cerebrale. Progetto riuscito!
Ordinaria quotidianità

Ipnosi collettiva. Involuzione cerebrale. Progetto riuscito!

Pubblichiamo lo sfogo dell’amico Roberto  Il progetto è alla fine riuscito: un’ipnosi collettiva, un’involuzione cerebrale; la totale distruzione della spiritualità, relegata a fenomeno commerciale new age, mancanza di capacità critica estesa su tutto… Sono stati bravi e ci sono riusciti: a riuscire a convincere la gente di fare della propria superficialità un vanto, della propria … Continua a leggere