Gli EUROPARLAMENTARI ITALIANI  membri della OPEN SOCIETY FOUNDATION del  CRIMINALE INTERNAZIONALE GEORGE SOROS!
Estero/Italia

Gli EUROPARLAMENTARI ITALIANI membri della OPEN SOCIETY FOUNDATION del CRIMINALE INTERNAZIONALE GEORGE SOROS!

Per quale motivo degli europarlamentari fanno parte della Open Society Foundation il cui fondatore è il peggiore speculatore finanziario al mondo e di tutti i tempi, George Soros? Se andiamo a verificare gli interessi di ogni singolo membro troviamo: LGBT, conflitto israelo-PALESTINESE, Gender, diritti umani, migranti … soroskooptbrussel.pdf http://www.lucadonadel.it http://alfredodecclesia.blogspot.it http://www.geopolitica.ru         … Continua a leggere

MIGRANTI: chi gli scrive i cartelli? Iniziamo a prendercela con questi TRADITORI della patria!!
Italia

MIGRANTI: chi gli scrive i cartelli? Iniziamo a prendercela con questi TRADITORI della patria!!

  Una banalissima domanda: Chi scrive cartelli come quello soprastante? Prendiamocela con questi traditori della patria che si celano dietro alla solidarietà e all’accoglienza scellerata per distruggere la società intera. Quattro NO GLOBAL, che più globalisti di loro non esistono, e ANTIFASCISTI, che più fascisti di loro non esistono, che operano in ONG criminali che … Continua a leggere

TAP (Trans Adriatic Pipeline): Uccisa DAPHNE CARUANA GALIZIA giornalista maltese d’inchiesta!
Estero

TAP (Trans Adriatic Pipeline): Uccisa DAPHNE CARUANA GALIZIA giornalista maltese d’inchiesta!

Il 16 ottobre 2017, intorno alle 15.00, a Bidnija, un borgo di Mosta, a nord-est di La Valletta, è rimasta uccisa nell’esplosione della Peugeot 108 noleggiata, la 53enne giornalista d’inchiesta, Daphne Caruana Galizia, che stava indagando sui Malta-files legati agli interessi del TAP (Trans Adriatic Pipeline), il gasdotto che porterà gas dall’Azerbaijan in Europa, attraversando … Continua a leggere

MIGRANTI: Non disturbate la SBOLDRINI che è in ferie. Degli stupri chi se ne fotte…
Italia

MIGRANTI: Non disturbate la SBOLDRINI che è in ferie. Degli stupri chi se ne fotte…

Come preannunciato e riportato in altri articoli, il caos sta prendendo il sopravvento in questo paese di IMBECILLI!! Non passa giorno che le risorse SBOLDRINIANE non stuprano una donna, non picchiano un autista di un mezzo pubblico, non spaccano una bottiglia di alcolici in testa a qualcuno, non protestano e distruggano qualche mezzo parcheggiato, non … Continua a leggere

Roberto: Riprendiamoci la città in mano. Non abbandoniamola alle risorse sboldriniane!
Italia

Roberto: Riprendiamoci la città in mano. Non abbandoniamola alle risorse sboldriniane!

Come non condividere pienamente il pensiero di Roberto e Roberta da Trieste che invitano la cittadinanza a rioccupare gli spazi pubblici e non abbandonarli nelle mani delle risorse sboldriniane il cui stile di vita, alquanto discutibile e indegno, secondo la boldrini, diventerà il NOSTRO STILE DI VITA. Hai capito che bell’augurio, no?  Secondo la SBOLDRINI … Continua a leggere

PIANO KALERGI: La SBOLDRINI conferma piano di SOSTITUZIONE degli italiani!
Italia

PIANO KALERGI: La SBOLDRINI conferma piano di SOSTITUZIONE degli italiani!

I progetti nefasti dei nostri governanti assassini sono sotto gli occhi di tutti. Basta avere un briciolo di autonomia intellettuale e mettere da parte l’ideologia che ci sta portando dritti all’inferno. Pure la SBOLDRINI parla di far arrivare entro il 2055 ben 15 MILIONI di immigrati perché gli italiani non fanno figli. Una persona intelligente, … Continua a leggere

MIGRANTI: Le “RISORSE”  della SBOLDRINI, LOGICA CONVENZIONALISTA & co.!
Italia

MIGRANTI: Le “RISORSE” della SBOLDRINI, LOGICA CONVENZIONALISTA & co.!

Di seguito gli ultimi contributi dei migranti nelle varie città italiane …  L’Agente che ha filmato il #Clandestino in bicicletta sull’Autostrada è stato sospeso dal servizio, gli è stato decurtato lo stipendio e rischia un processo penale. L’Agente accoltellato dal Clandestino è stato ricoverato in ospedale, l’aggressore il giorno dopo era libero. Migrante rischia il linciaggio al … Continua a leggere