Italia: GENOCIDIO SILENZIOSO per mano dei criminal-politici ai danni del popolo italico.
Italia

Italia: GENOCIDIO SILENZIOSO per mano dei criminal-politici ai danni del popolo italico.

Un paese in macerie a causa di una classe politica SBOLDRINIANA CRIMINALE ma soprattutto a causa di una popolazione di trogloditi priva di dignità che non riesce a reagire per riprendersi la vita nelle proprie mani. Il vomito pidiota sta finendo di distruggere l’italia, una potenza mondiale fino a pochi anni fa e oggi nelle … Continua a leggere

VENEZUELA: una parte della comunità italiana prende posizione CONTRO la VIOLENTA OPPOSIZIONE!
Estero

VENEZUELA: una parte della comunità italiana prende posizione CONTRO la VIOLENTA OPPOSIZIONE!

Fa molto piacere che una parte della comunità italiana residente in Venezuela abbia preso posizione a favore del governo e contro la violenza dell’opposizione filo-imperialista che mira a svendere la nazione alle corporazioni americane e ripristinare l’emarginazione delle classi povere del periodo PRE-CHAVISTA! Purtroppo ho conosciuto diversi italiani che vivono a Isla de Margarita che … Continua a leggere

COSTITUZIONE ITALIANA costantemente CALPESTATA. L’articolo 11: “L’ITALIA RIPUDIA LA GUERRA”, SEMPRE!
Italia

COSTITUZIONE ITALIANA costantemente CALPESTATA. L’articolo 11: “L’ITALIA RIPUDIA LA GUERRA”, SEMPRE!

Ricordiamo al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, e a tutti i suoi scagnozzi, che la COSTITUZIONE, che loro sono soliti CALPESTARE, all’articolo 11 ci ricorda che l’Italia RIPUDIA LA GUERRA! Di seguito riportiamo l’ARTICOLO 11 DELLA COSTITUZIONE. L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione … Continua a leggere

Siria: “LAFOGNAQUOTIDIANA” propaganda FALSE NOTIZIE di SBOLDRINIANA MEMORIA!!
Estero

Siria: “LAFOGNAQUOTIDIANA” propaganda FALSE NOTIZIE di SBOLDRINIANA MEMORIA!!

Idlib, Siria, 4 Aprile 2017, in un raid governativo esplode una fabbrica di armi chimiche, in mano allo Stato Islamico, che causa accidentalmente la morte di civili.   Il rappresentante della Difesa russa Ígor Konashénkov dichiara: “Il giorno 4 di Aprile fra le ore 11,00 e le 12,30 gli aerei dell’aviazione siriana hanno attaccato un … Continua a leggere