LA NOSTRA VITA È IN PERICOLO: Analisi terreno e acqua di ARPA Umbria, residui carboniosi turbofan di Tanker Enemy e conferenza di D. Klinghardt del 2015!
Scie chimiche e dintorni

LA NOSTRA VITA È IN PERICOLO: Analisi terreno e acqua di ARPA Umbria, residui carboniosi turbofan di Tanker Enemy e conferenza di D. Klinghardt del 2015!

Nuvole o scie chimiche ? Umbria, Italia  Si postano i risultati relativi al prelievo di terreno effettuato in data 7 dicembre 2016, in zona S.Venanzo (TR), altitudine 500 mt, zona agricola. L’analisi è stata effettuata dall’ARPA Umbria. Si allegano anche le tabelle riassuntive dei dati raccolti in Umbria, in questi anni sia per l’acqua piovana … Continua a leggere

28.02.2017: Intenso IRRAGGIAMENTO di onde elettromagnetiche colpisce l’Europa Meridionale!
Scie chimiche e dintorni

28.02.2017: Intenso IRRAGGIAMENTO di onde elettromagnetiche colpisce l’Europa Meridionale!

Ieri, 27 febbraio 2017, nel centro Italia un velivolo, privo di destinazione, ha sorvolato l’Umbria e le Marche prima di sparire dai radar a noi visionabili. Velivolo PANTE10 privo di destinazione sta sorvolando i cieli dell’Umbria a bassa quota. 28 Febbraio 2017, Spagna, Sud della Francia, Italia, Austria, Slovenia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Montenegro e Albania … Continua a leggere

Velivolo PANTE10 privo di destinazione sta sorvolando i cieli dell’Umbria a bassa quota.
Italia/Scie chimiche e dintorni

Velivolo PANTE10 privo di destinazione sta sorvolando i cieli dell’Umbria a bassa quota.

Ci segnalano che da diversi minuti, nella zona di Spoleto si sente il rombo molto forte di un velivolo a bassa quota. Andando su flightradar24 abbiamo avuto la conferma. Un velivolo con identificativo “PANTE10”, privo della maggior parte dei dati, risulta partito da Rimini, senza alcuna destinazione, con un’altitudine di 15.099 ft, ossia 4.600 metri, … Continua a leggere

Manipolazione climatica. Avvistati numerosi velivoli sprayare a bassissima quota!!
Scie chimiche e dintorni

Manipolazione climatica. Avvistati numerosi velivoli sprayare a bassissima quota!!

Al confine tra il Lazio e l’Umbria. Tantissimi velivoli rilascianti la scia bianca.  Nell’immagine seguente possiamo notare un velivolo che rilascia ben TRE SCIE. Di seguito un velivolo lascia una “SGOMMATA” in cielo! h. 12.12 Il dettaglio h. 12.12 Dopo venti minuti la scia si è allargata  h 12.32 Due velivoli molto vicini Questi velivoli … Continua a leggere

Due velivoli militari ed uno civile (?) IRRORANO MASSICCIAMENTE in squadra! Chi ha ancora il coraggio di chiamarla CONDENSA?
Scie chimiche e dintorni

Due velivoli militari ed uno civile (?) IRRORANO MASSICCIAMENTE in squadra! Chi ha ancora il coraggio di chiamarla CONDENSA?

Guarda l’immagine e soprattutto il video che segue Sei ancora convinto che la scia rilasciata dagli aerei sia condensa? E cosa pensi di questa squadra formata da due velivoli militari ed un velivolo civile o un velivolo cisterna di grosse dimensioni? Tutto normale? Definirle irrorazioni abbondanti sarebbe molto riduttivo! https://www.facebook.com/groups/121325014713323/permalink/712006175645201/?hc_location=ufi Continua a leggere

Disastri ambientali: semplici coincidenze o armi da usare contro chi non si piega?
Estero/Scie chimiche e dintorni

Disastri ambientali: semplici coincidenze o armi da usare contro chi non si piega?

Tratto da “La guerre secrete contre les peuples” di Claire Severac 26 Dicembre 1999 Tempesta Lothar colpisce la Francia, Svizzera, Germania, Danimarca. Altri osservatori, tra i quali il giornalista Jean-Moise Braitberg in un articolo di VSD del giugno 2000 intitolato “I servizi segreti fantasticano: tempeste del dicembre 1999 fenomeno naturale o attacco terroristico?”, lasciano intendere … Continua a leggere

17.12.2016: Massicce irrorazioni. Chi sostiene che trattasi di condensa è un CRIMINALE!
Scie chimiche e dintorni

17.12.2016: Massicce irrorazioni. Chi sostiene che trattasi di condensa è un CRIMINALE!

Oggi, 17.12.016, irrorazioni massicce nel Centro Italia. Velivoli, come al solito, concentrati dove c’era il sole come si evince dalla immagini che seguono. Chi sostiene che trattasi di condensa senza avere un minimo di dubbio è un CRIMINALE. Chi non sa cosa dice è meglio che taccia, s’informi e guardi di più il cielo. Mentre … Continua a leggere