Generazione Erasmus: cavie al servizio del MALE!
Ordinaria quotidianità

Generazione Erasmus: cavie al servizio del MALE!

Interessante intervista a Paolo Borgognone, quella che riportiamo di seguito, sulla MERDOSA generazione Erasmus. Un’ammasso di pupazzetti che tra un happy hours e qualche orgetta scolaresca credono di poter dare lezioni al resto del mondo su economia, immigrazione, integrazione, lavoro, democrazia, libertà, istruzione e chi più ne ha più ne metta. Una generazione di merda … Continua a leggere

Mostafa Milani Amin ci spiega in breve l’Islam presente in Italia. Distinguiamo la merda dalla cioccolata!
Italia

Mostafa Milani Amin ci spiega in breve l’Islam presente in Italia. Distinguiamo la merda dalla cioccolata!

Purtroppo tanti rivoluzionari del web sentono di avere in mano tutto lo scibile. Ed invece è proprio il contrario. Non basta condividere i links che incrociamo nella nostra navigazione.  Occorre pure andare ad approfondire le notizie perché in rete si trova davvero tanta, ma tanta, merda. Soprattutto del regime totalitario occidentale ufficiale: i media! Dobbiamo … Continua a leggere

Gli usa, arbitrariamente, bombardano la SIRIA!! Le  bugie hanno vinto anche questa volta! L’ONU come al solito non SERVE AD UN BEATO CAZZO!!
Estero

Gli usa, arbitrariamente, bombardano la SIRIA!! Le bugie hanno vinto anche questa volta! L’ONU come al solito non SERVE AD UN BEATO CAZZO!!

Drammatiche notizie arrivano dal Medioriente. Gli usa, puntano tutto sull’escalation in Siria approfittando delle gigantesche balle sull’attacco chimico sui civili da parte del governo siriano. Dopo le innumerevoli giravolte, il deep state, lo stato profondo, americano ha vinto. Siria: “LAFOGNAQUOTIDIANA” propaganda FALSE NOTIZIE di SBOLDRINIANA MEMORIA!! L’industria bellica ha avuto la meglio sulle promesse fatte … Continua a leggere

Siria: “LAFOGNAQUOTIDIANA” propaganda FALSE NOTIZIE di SBOLDRINIANA MEMORIA!!
Estero

Siria: “LAFOGNAQUOTIDIANA” propaganda FALSE NOTIZIE di SBOLDRINIANA MEMORIA!!

Idlib, Siria, 4 Aprile 2017, in un raid governativo esplode una fabbrica di armi chimiche, in mano allo Stato Islamico, che causa accidentalmente la morte di civili.   Il rappresentante della Difesa russa Ígor Konashénkov dichiara: “Il giorno 4 di Aprile fra le ore 11,00 e le 12,30 gli aerei dell’aviazione siriana hanno attaccato un … Continua a leggere

Ho partecipato alle manifestazioni del 2011 in Siria. I Russi, gli iraniani, Assad ed Hezbollah hanno distrutto la Siria.
Italia

Ho partecipato alle manifestazioni del 2011 in Siria. I Russi, gli iraniani, Assad ed Hezbollah hanno distrutto la Siria.

In Italia ci sono ancora degli elementi che sostengono l’opposizione MODERATA in Siria scaricando la colpa dei morti e delle distruzioni alla Russia, ad Assad, ad Hezbollah e all’Iran. Un mondo che va al contrario. Chi sta distruggendo il terrorismo viene accusato di crimini contro l’umanità e chi ha distrutto una nazione passa per opposizione … Continua a leggere

La stampa occidentale e l’impero atlantico della menzogna!
Estero/Italia

La stampa occidentale e l’impero atlantico della menzogna!

Questo articolo lo dedichiamo a tutti coloro che hanno ancora il coraggio di prendere per oro colato tutto ciò che tv e media di regime rigurgitano quotidianamente. Costoro rifiutano forzatamente l’idea di vivere un periodo molto buio di propaganda alquanto inquietante. E’ davvero, passatemi il termine, da COGLIONI, per chi ancora si trova in uno … Continua a leggere

Europa in lutto dopo liberazione di Aleppo dal TERRORISMO WAHABITA!! Vergogniamoci dei nostri CRIMINAL-GOVERNANTI!!!
Estero

Europa in lutto dopo liberazione di Aleppo dal TERRORISMO WAHABITA!! Vergogniamoci dei nostri CRIMINAL-GOVERNANTI!!!

Pure dopo la liberazione COMPLETA di Aleppo da parte delle forze filo-governative, l’occidente è andato nel panico totale come per l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti. Stanno scaricando gli ultimi colpi di LETAME. Ricordiamo che è in atto una pulizia su vasta scala di TERRORISTI dal suolo Siriano e Irakeno. Chi sta … Continua a leggere