TAP (Trans Adriatic Pipeline): Uccisa DAPHNE CARUANA GALIZIA giornalista maltese d’inchiesta!
Estero

TAP (Trans Adriatic Pipeline): Uccisa DAPHNE CARUANA GALIZIA giornalista maltese d’inchiesta!

Il 16 ottobre 2017, intorno alle 15.00, a Bidnija, un borgo di Mosta, a nord-est di La Valletta, è rimasta uccisa nell’esplosione della Peugeot 108 noleggiata, la 53enne giornalista d’inchiesta, Daphne Caruana Galizia, che stava indagando sui Malta-files legati agli interessi del TAP (Trans Adriatic Pipeline), il gasdotto che porterà gas dall’Azerbaijan in Europa, attraversando … Continua a leggere

VENEZUELA: La RIVOLUZIONE BOLIVARIANA va avanti! Conquistate 18 regioni su 23! I risultati delle elezioni del 15/10/2017
Estero

VENEZUELA: La RIVOLUZIONE BOLIVARIANA va avanti! Conquistate 18 regioni su 23! I risultati delle elezioni del 15/10/2017

La RIVOLUZIONE BOLIVARIANA va avanti. Conquistate 18 regioni su 23. 5 ai violenti criminali golpisti filo-imperialisti che avevano chiesto l’intervento militare in Venezuela per distruggere la nazione come in Siria, in Ucraina, Libia, Iraq ecc… Chissà se almeno ora la fogna imperialista la smetterà di gettare MERDA su quei governi che non vogliono allinearsi.  IL … Continua a leggere

Referendum CATALUNYA: La Spagna si risveglia sotto la DITTATURA di Francisco Franco RAJOY! FOTO E VIDEO
Estero

Referendum CATALUNYA: La Spagna si risveglia sotto la DITTATURA di Francisco Franco RAJOY! FOTO E VIDEO

Oggi  1 ottobre 2017, attesissimo giorno del referendum sull’indipendencia della Catalunya, il presidente spagnolo Mariano Rayoj ha optato per la violenza contro la propria gente facendo ritornare alla memoria la spietata dittatura di Francisco Franco. Nel 2006, durante il governo Zapatero, l’attuale presidente spagnolo era a favore del referendum sull’indipendenza della Catalogna.   Nei giorni precedenti il … Continua a leggere

NWO: Cancellare la memoria, la storia e il passato. Ecco il progetto dei TERRORISTI GOVERNATIVI OCCIDENTALI!
Estero

NWO: Cancellare la memoria, la storia e il passato. Ecco il progetto dei TERRORISTI GOVERNATIVI OCCIDENTALI!

Ricordiamo quando le masse occidentali s’indignavano, grazie anche al martellamento dei media di regime, delle barbare distruzioni che i terroristi dello Stato Islamico commettevano nei musei e nelle aree archeologiche di Palmyra, in Siria. Oggi, la stessa cosa avviene in occidente. Ma non per mano dei terroristi dell’ISIS, ma per mano dei terroristi governativi democratici … Continua a leggere

MIGRANTI: Non disturbate la SBOLDRINI che è in ferie. Degli stupri chi se ne fotte…
Italia

MIGRANTI: Non disturbate la SBOLDRINI che è in ferie. Degli stupri chi se ne fotte…

Come preannunciato e riportato in altri articoli, il caos sta prendendo il sopravvento in questo paese di IMBECILLI!! Non passa giorno che le risorse SBOLDRINIANE non stuprano una donna, non picchiano un autista di un mezzo pubblico, non spaccano una bottiglia di alcolici in testa a qualcuno, non protestano e distruggano qualche mezzo parcheggiato, non … Continua a leggere

PIANO KALERGI: La SBOLDRINI conferma piano di SOSTITUZIONE degli italiani!
Italia

PIANO KALERGI: La SBOLDRINI conferma piano di SOSTITUZIONE degli italiani!

I progetti nefasti dei nostri governanti assassini sono sotto gli occhi di tutti. Basta avere un briciolo di autonomia intellettuale e mettere da parte l’ideologia che ci sta portando dritti all’inferno. Pure la SBOLDRINI parla di far arrivare entro il 2055 ben 15 MILIONI di immigrati perché gli italiani non fanno figli. Una persona intelligente, … Continua a leggere

VENEZUELA: I Venezuelani respingono lo sciopero generale indetto dall’opposizione neoliberista al soldo degli USA!!
Estero

VENEZUELA: I Venezuelani respingono lo sciopero generale indetto dall’opposizione neoliberista al soldo degli USA!!

Metto qui un primo articolo sul “paro civico” convocato dall’opposizione in Venezuela. A disposizione di chi vuole riprenderlo e diffonderlo perché non lo troverete sul manifesto Venezuela, i lavoratori respingono lo sciopero indetto dall’opposizione GERALDINA COLOTTI – CARACAS “No pasaran, no pasaran. No al paro, sì alla Constituyente”. Mentre scriviamo, sono circa le 7 di mattina in … Continua a leggere