Ecco perché la SIRIA sta subendo 5 anni di guerra organizzata, finanziata e armata dall’occidente!

  • Le donne siriane hanno gli stessi diritti che hanno gli uomini, nello studio, nella salute e nell’educazione.
  • In Siria le donne non hanno l’obbligo di portare il Burqa.
  • La Sharia (legge islamica) è incostituzionale.
  • La Siria è l’unico paese arabo con una Costituzione Laica e non tollera i movimenti estremisti islamici.
  • Circa il 10% della popolazione siriana appartiene ad una delle tante denominazioni cristiane presenti da sempre nella vita politica e sociale. In altri paesi arabi la popolazione cristiana non arriva al 1% a causa delle discriminazioni subite.
  • La tolleranza religiosa siriana è unica nella zona.
  • La Siria è l’unico paese del Mediterraneo che è ancora proprietaria della sua impresa petrolifera, che non l’ha voluta privatizzare.
  • La Siria ha un’apertura alla società e cultura occidentale come nessuno degli altri paesi arabi.
  • Prima della guerra, la Siria era l’unico paese pacifico nella zona senza guerre ne conflitti interni.
  • La Siria è l’unico paese arabo che non ha debiti con il Fondo Monetario Internazionale.
  • La Siria è l’unico paese del mondo che ha ammesso rifugiati iracheni senza nessuna discriminazione sociale, politica o religiosa.
  • Bashar Al Assad ha un’approvazione estremamente popolare.
  • Lo sapevate che la Siria ha riserve di petrolio di 2.500 milioni di barili, il cui sfruttamento è riservato alle imprese statali?

FORSE ADESSO PUOI COMPRENDERE il perché è stata devastata da una guerra da quasi 5 anni. Guerra ribadiamo organizzata, finanziata e armata dall’occidente, dalla nato, da israele, dagli stati uniti e gran bretagna!

AGGIORNAMENTO 08.08.2016

La conferma che dietro al terrorismo internazionalista ci sono gli Stati Uniti. Hanno fatto una miriade di incontri, alla fine gli Stati Uniti non dimostrato di non avere alcun interesse a combattere realmente il terrorismo. A loro interessa solo ed esclusivamente rimuovere i leader non allineati ai loro voleri. Abbiamo ancora bisogno di conferme o abbiamo ben compreso che la nato, gli usa, israele, l’Europa e le petro-monarchie destabilizzano il mondo con la loro psiche malata?

Perdendo in Siria, Washington bombarda in Libia

AGGIORNAMENTO 09.08.2016

“Navi statunitensi nel Mediterraneo forniscono informazioni ai terroristi in Siria”