Dopo quasi due anni dall’inizio della PANDEMENZA l’ISS ha dichiarato che i morti sono circa 4.000 e non 130.000 come TERRORIZZATO il popolo italiota.
Vaccini e dintorni

Dopo quasi due anni dall’inizio della PANDEMENZA l’ISS ha dichiarato che i morti sono circa 4.000 e non 130.000 come TERRORIZZATO il popolo italiota.

Dopo quasi due anni dall’inizio della PANDEMENZA l’ISS ci dice che i morti non sono stati 130.000 come dichiarato e terrorizzato il popolo italiota. Sono solo quasi il 3% di quelli dichiarati. Ossia meno di 4.000 decessi per covid. Come dicevamo sin dall’inizio quei numeri erano falsissimi e che non c’era nessuna pandemia. In questo … Continua a leggere

Nigeria: i non vaccinati saranno bloccati nella vita quotidiana. Capite perché vogliono vaccinare???
Vaccini e dintorni

Nigeria: i non vaccinati saranno bloccati nella vita quotidiana. Capite perché vogliono vaccinare???

Questi psicopatici vogliono ridurre la popolazione mondiale. In Nigeria, che ha una popolazione di oltre 200 milioni di persone, con solo 2.500 decessi COVID, vogliono imporre la vaccinazione totale. Capite perché vogliono vaccinare? Pensate davvero che si tratti di tutela della salute? Questa è la conferma che la salute non c’entra assolutamente nulla con la … Continua a leggere

Mariano Bizzarri: la carta verde non ha alcun fondamento scientifico. Discriminazione!
Vaccini e dintorni

Mariano Bizzarri: la carta verde non ha alcun fondamento scientifico. Discriminazione!

Ecco a voi le parole dell’esperto della Sapienza: “il Green pass non serve a nulla e discrimina chi non si vaccina”. Quindi dopo la grandissima inculata del siero genico arriva pure quella sul Green Pass. Un ammasso di idioti, ipocondriaci, psicopatici e nazistelli. Prima erano convinti che inoculandosi il vaccino, che in realtà è un … Continua a leggere

A meno di 23 giorni dalla fine dell’anno, confermati meno morti rispetto al 2019! Altro che pandemia.
Senza categoria

A meno di 23 giorni dalla fine dell’anno, confermati meno morti rispetto al 2019! Altro che pandemia.

Sin dall’Aprile scorso, in base ai dati dei decessi, abbiamo previsto una differenza tra i 20.000 e i 25.000 morti in meno rispetto l’anno precedente. Man mano che i mesi trascorrevano, i dati ci davano ragione. Ed oggi, 8 dicembre 2020, a 23 giorni dalla fine dell’anno, vengono confermate le previsioni. Il 2 Aprile scorso … Continua a leggere